ACCORDO ANIMP-SACE A SOSTEGNO DELL'IMPIANTISTICA ITALIANA - COMUNICATO STAMPA

10 gennaio 2019 - ANIMP sigla l'accordo con SACE SIMEST per sostenere la crescita e l'internazionalizzazione delle aziende nel settore dell'impiantistica industriale.

Grazie all’accordo le aziende potranno accedere alle soluzioni messe a disposizione dal Polo SACE SIMEST per i progetti di internazionalizzazione e le commesse ottenute sui mercati internazionali. Inoltre, nell’ambito della partnership, le parti si impegnano a organizzare incontri formativi periodici con le imprese interessate, ad approfondire le tematiche relative agli strumenti a supporto dell’export e dell’internazionalizzazione, ed eventi focalizzati sulle opportunità di business con l’obiettivo di facilitare le Associate a ottenere nuove commesse sui mercati internazionali.

Questo accordo formalizza una collaborazione già avviata con ANIMP per sostenere lo sviluppo internazionale delle tante aziende che si occupano di impiantistica industriale - ha dichiarato Simonetta Acri, Chief Sales Officer di SACE -. In un momento in cui i settori dell’oil&gas e dell’energia stanno affrontando nuove sfide globali, è importante per le aziende che vi operano poter cogliere le migliori opportunità di business dotandosi delle soluzioni adatte a gestire i rischi connessi all’attività sui mercati esteri. Grazie alla nostra esperienza maturata in oltre 40 anni di attività in circa 200 paesi, le imprese potranno inserirsi in nuove geografie e far crescere sempre di più uno dei settori d’eccellenza del Made in Italy”.

“Siamo molto soddisfatti di aver firmato l’accordo con SACE, frutto del comune impegno a sostenere l’internazionalizzazione delle nostre imprese, con particolare riferimento alla PMI – ha dichiarato Antonio Careddu, Presidente ANIMP -. Grazie a una maggiore formazione, tramite training mirati, e alla condivisione degli strumenti messi a disposizione da SACE SIMEST, per ottenere finanziamenti a tasso agevolato e promuovere piani di sviluppo, questa partnership si rivela di particolare importanza per le imprese associate, in quanto attiva meccanismi virtuosi per favorirne l’accesso ai mercati esteri. È inoltre un canale importante per consolidare la presenza dell’impiantistica italiana sul mercato globale, a beneficio degli EPC Contractor e della relativa filiera”.

SACE SIMEST conferma, con questa partnership, il pluriennale supporto all’impiantistica industriale, settore di eccellenza italiana le cui imprese risultano competitive su tutti i mercati internazionali. Nell’ambito della Push Strategy, questo accordo ha la finalità di avvicinare le PMI della filiera ai grandi contractors internazionali, adottando, insieme con ANIMP, un approccio di sistema imprescindibile per superare i vincoli posti dal limite dimensionale nell’accaparramento di grandi commesse internazionali.

ANIMP, luogo d’incontro tra aziende del mondo dell’impiantistica e università, costituisce da oltre quarant’anni il punto di riferimento per la filiera. La mission dell’organizzazione è di costruire una rete in grado di connettere persone, competenze, realtà imprenditoriali e di studio nel campo dell’ingegneria industriale per elaborare una visione integrata, imprescindibile per un settore ampio quanto il concetto di “impianto”.

Il comunicato stampa è disponibile al seguente LINK

 

0
0
0
s2sdefault

IMPIANTISTICA ITALIANA MEDIAPARTNER DI "SHIPPING, FORWARDING & LOGISTICS MEET INDUSTRY" - MILANO, 31/01 e 01/02/2019

SMI2018 LOGOIl 31 gennaio e 1 febbraio, presso il Centro Congressi di Assolombarda, si daranno appuntamento le aziende dei settori industriali e del commercio, e gli operatori dello shipping, trasporti e spedizioni per sostenere sviluppo e competitività del sistema industria-logistica-trasporti in Europa e nel Mondo

Temi fondamentali di questa edizione saranno il potenziamento delle infrastrutture, e l'influenza reciproca tra geopolitica e logistica.

COMUNICATO STAMPA

Partecipazione gratuita previa registrazione su www.shippingmeetsindustry.it/registrati/

Tutte le info sul sito www.shippingmeetsindustry.it 

 

0
0
0
s2sdefault

SACE MEETS IMM AND EPC CONTRACTORS - ISTANBUL, 27 NOVEMBRE 2018

SACE"Turning opportunities into real business" - Palazzo Venezia, Istanbul, November 27th, 2018.

SACE has guaranteed a loan of 100 million EUR in favor of Istanbul Metropolitan Municipality with the
aim of facilitating the assignment of new orders to Italian exporters.

Following the introductory meeting between IMM and Italian exporters held in Italy, SACE, with the support
of ICE and the Italian Embassy, is pleased to invite you to the event aimed at meeting IMM and Turkish
EPC Contractors (such as Gulsan Holding, Alsim Alarko, Limak, Dogus, Makyol, IC Ictas, Yapi
Merkezi, Gulermak, Cengiz, STFA, Nurol, Ronesans, ENKA and others).

The meeting will provide the chance of further exploring business opportunities as well as engaging with
potential partners through B2B meetings.

AGENDA

For further information, registration and b2b meeting reservation: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  +39 06 6736916

0
0
0
s2sdefault

ASSEGNATI I PREMI DI LAUREA DELLA FONDAZIONE ING. LUIGI DE JANUARIO PER L'EDIZIONE 2018

La Commissione Giudicatrice dei premi per Tesi di Laurea magistrale e/o di dottorato sulle tematiche dell'impiantistica industriale, dopo aver esaminato e valutato le tesi presentate, ha assegnato i quattro premi a concorso a: 

1. Tesi di Laurea Magistrale presentata da Andrea Monticone del Politecnico di Milano 

Titolo: “How do EPC suppliers in Oil&Gas markets configure their supply chains?”

 

2. Tesi di Laurea Magistrale presentata da Davide Accordini del Politecnico di Milano

Titolo: “Toward a better understanding of energy efficiency measures in motor systems: an explanatory overview”.

 

3. Tesi di Laurea Magistrale presentata da Isurika Manimendra dell’Università di Roma “La Sapienza”

Titolo: “Development  of a predictive maintenance model for a pharmaceutical company”.

 

4. Tesi di dottorato presentata da Ilaria Bendato dell’Università degli Studi di Genova

Titolo: “How to evaluate the investment and management economic sustainability for different photovoltaic plant installations”.

0
0
0
s2sdefault

CHINA ON YOUR DESK - Milano, 22 novembre 2018

ANIE Servizi IntegratiANIE Servizi Integrati organizza il Seminario "China on your desk" --> Strumenti per conoscere e approcciare il mercato cinese.

OBIETTIVO è supportare le imprese a cogliere le opportunità offerte da un mercato maturo, come quello cinese, ma che rappresenta ancora un’opportunità per l’alto sviluppo industriale, e per la crescente capacità di spesa della sua classe media.

I docenti analizzeranno il contesto macroeconomico e geopolitico e forniranno gli strumenti conoscitivi (doganali, legali, normativi) per aiutare a superare le barriere all'ingresso nel mercato cinese. 

PER CHI: imprenditori, responsabili commerciali, export manager

Tutte le info su programma e modalità di iscrizione al LINK

Per ulteriori necessità contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   tel. 02.32.64.396

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

CONFINDUSTRIA PRESENTA CONNEXT IL 18/12 PRESSO ANIE: CONNEXT, IL PRIMO PARTENARIATO INDUSTRIALE - MILANO, 7-8 FEBBRAIO 2019

Confindustria Connext

Il 7-8 febbraio 2019, presso MiCo Milano Congressi si terrà il primo evento nazionale espositivo e di networking di Confindustria. 

Connext, rivolto alle imprese italiane e ad aziende provenienti da Germania, Est Europa, Russia e Marocco, consisterà in attività b2b, presentazioni, seminari tematici e altro ancora, e sarà incentrato su 4 driver di sviluppo:

- Fabbrica intelligente

- Il territorio: laboratorio dello sviluppo sostenibile (logistica, infrastrutture...)

- Aree metropolitane motore dello sviluppo

- La persona al centro del progresso 

CONNEXT SHORT

VADEMECUM AZIENDE CONNEXT

Tutte le informazioni relative all’evento, al marketplace e alle modalità di partecipazione sono disponibili su https://connext.confindustria.it/ 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

SACE SIMEST (Gruppo CDP) porta Nexa Resources in Italia: incontri b2b in programma per il 30 ottobre a Milano

SACE

AGENDA  

CONTATTI:

Per registrarsi o prenotare un incontro b2b scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

SACE ha garantito un finanziamento di 62,5 milioni di dollari in favore di Nexa Resources (www.nexaresources.com) - società mineraria del Gruppo brasiliano Votorantim - allo scopo di facilitare l'assegnazione di nuovi contratti agli esportatori italiani, attivi nelle forniture di macchinari per l’estrazione e lavorazione mineraria.

L’operazione si inserisce nell’ambito del piano strategico di Nexa che punta ad ampliare e diversificare il proprio bacino di fornitori esteri e prevede investimenti per 280 milioni di dollari nel 2018, finalizzati all’espansione delle attività minerarie in essere e all’esplorazione di nuovi giacimenti in America Latina.

A tale scopo, SACE SIMEST e Nexa organizzano un incontro con i potenziali esportatori italiani interessati alle opportunità offerte nell’ambito del piano di investimenti del gruppo brasiliano in America Latina.

L'incontro si terrà martedì 30 ottobre alle ore 11.00, presso gli uffici SACE a Milano in v. San Marco, 21/A. Dopo la conferenza si terranno gli incontri b2b, prenotati con specialisti SACE e rappresentanti NEXA.

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

IL SISTEMA NAVE: LE SFIDE TECNOLOGICHE E AMBIENTALI - GENOVA, 15 OTTOBRE 2018

naveAEIT - Sezione Liguria, in collaborazione con Università degli Studi di Genova, Fincantieri SpA e Fincantieri SI, organizza il Seminario sul tema:

"Il Sistema Nave: sfide tecnologiche e ambientali", con l'obiettivo di analizzare la crescente complessità dei sistemi tecnologici a bordo, in relazione a: contenimento delle emissioni, cyber security, automazione e controllo.

 

DOVE E QUANDO: Scuola Politecnica - v. Montallegro, 1 - Genova il 15 ottobre pv. dalle ore 14:00

Programma e modalità di iscrizione sulla LOCANDINA

0
0
0
s2sdefault

NOMINA PRESIDENTE ANIMP - 2018-2022

IMG 1163 CaredduIl Consiglio Generale di ANIMP nella sua seduta del 14 settembre 2018 ha nominato l’Ing. Antonio Careddu Presidente ANIMP per il quadriennio 2018-2022.

A norma di Statuto il giorno 12 ottobre 2018 presso la sede di Milano, Via Enrico Tazzoli 6, è convocata l’Assemblea Generale Ordinaria degli Associati ANIMP per la ratifica della nomina.

0
0
0
s2sdefault

INCONTRA KNPC CON SACE - KUWAIT CITY, 15-16 OTTOBRE 2018

SACEANIMP ha il piacere di informare che SACE, in seguito all'intesa finanziaria siglata con KNPC (Kuwait National Petroleum Company) per favorire l'export delle nostre PMI in ambito oil&gas, organizza, col supporto di ICE e dell'Ambasciata Italiana in Kuwait, una visita di due giorni a Kuwait City, il 15 e 16 ottobre pv.

LOCANDINA

Per ulteriori informazioni e registrarsi contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel.06 6736916 (non è prevista quota di partecipazione, oltre alle proprie spese). Le adesioni dovranno pervenire entro venerdì 28 settembre pv.

Per informazioni su viaggio e alloggio: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - +965 25356010 (A breve sarà disponibile un elenco di strutture convenzionate).

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

CANNON BONO ENERGIA INVITA AL CONVEGNO "LA SFIDA DELL'ALTA EFFICIENZA ENERGETICA" - MILANO, 27 SETTEMBRE 2018

header LP Bono 1030x205

Migliorare l'efficienza non riduce solo i costi di esercizio, ma accresce il valore dell'impresa. Durante il convegno organizzato da Cannon Bono Energia, si parlerà di come massimizzare l'efficienza del generatore di vapore, anche attraverso l'automazione. 

QUANDO E DOVE: 27 settembre pv presso il Polimi, Dipartimento Energia -  Campus Bovisa, in Sala Consiglio (Edificio BL25)

Programma dettagliato e iscrizione al link (la partecipazione è gratuita previa registrazione):

www.cannonbonoenergia.com/registrazione-evento/?lang=it 

0
0
0
s2sdefault

"SEN E INDUSTRIA: UN CONFRONTO CON LE IMPRESE" - I RISULTATI DELLO STUDIO

energia 01

E' disponibile lo studio, commissionato da ANIMP, in collaborazione con ATI Lombardia, a IEFE - Bocconi/Università degli Studi di Milano, sulle ricadute della Strategia Energetica Nazionale, in ambito industriale.

La ricerca, condotta su un campione di 11 intervistati appartenenti a diversi segmenti del sistema energetico, ha lo scopo di illustrare pregi e difetti della SEN e dell'industria energetica nazionale, individuando possibili riforme per migliorare il settore e la sua competitività internazionale.

E' possibile consultare e scaricare il documento, al LINK 

 

0
0
0
s2sdefault
0
0
0
s2sdefault

CLAUDIO ANDREA GEMME, NUOVO PRESIDENTE DELLA GASLINI ONLUS

logo header 2 Gaslini

11/05/2018

L’Assemblea dei Soci dell’Associazione Gaslini Onlus ha nominato presidente Claudio Andrea Gemme.

Claudio Andrea Gemme, nato a Genova, laureato in Scienze Economiche e Politiche con indirizzo politico internazionale, ha ricoperto e ricopre molteplici incarichi manageriali. Oggi è presidente e amministratore delegato di Fincantieri Sistemi Integrati e membro dell'Advisory Board e presidente del Gruppo Tecnico Industria e Ambiente di Confindustria.

Nel ruolo di presidente della Gaslini Onlus succede a Pietro Pongiglione, presidente dell’Istituto Giannina Gaslini. “Una figura di così grande esperienza come Claudio Gemme  – ha dichiarato Pongiglione – offre alla nostra Associazione nuove opportunità di relazioni nazionali e internazionali, per noi fondamentali per il nostro progetto di espansione e di miglioramento della raccolta fondi da destinare all’Ospedale Gaslini”.

“Da anni - dichiara Gemme - con la mia Associazione Angeli per Bambini che ho deciso di far confluire nella Gaslini Onlus, mi occupo del Gaslini. È un grande ospedale a cui sono molto legato e a cui voglio dedicare, attraverso la Gaslini Onlus, molte delle mie energie”.

L’Associazione Gaslini Onlus, nel “sistema Gaslini”, è l’organizzazione che ha la missione di migliorare la comunicazione e la raccolta fondi del Gaslini, l’Ospedale dei Bambini.

Oltre a Gemme e Pongiglione, gli altri soci e consiglieri di amministrazione sono: Edoardo Garrone, Filippo Gaslini Alberti, Mario Orlando, Andrea Fusaro, Carlo Golda e Maurizio Luvizone che, nel ruolo di segretario generale, ha anche funzioni direttive e operative.

0
0
0
s2sdefault

OSSERVATORIO TESEM - MANUTENZIONE NELL'INDUSTRIA 4.0: QUALI STRATEGIE PER GOVERNARE LA TRASFORMAZIONE DIGITALE? - MILANO, 17 APRILE 2018

LogotesemOsservatorio TESEM (Tecnologie e Servizi per la Manutenzione) presenta il finale della ricerca 2016-17, sul tema:

“Manutenzione nell’Industria 4.0: quali strategie per governare la trasformazione digitale?”

Il convegno si terrà martedì 17 aprile 2018 presso i.lab Italcementi, v. Stezzano 87 - Bergamo.

AGENDA

La partecipazione all’evento è gratuita previa iscrizione, accessibile tramite il seguente link

Ulteriori informazioni sul sito www.tesem.it

 

0
0
0
s2sdefault

MAX PANARO PRESIDENTE DEL NUOVO COMITATO DIRETTIVO DI IPMA ITALY 2018-2022

sezione ipmaIl giorno 5 aprile 2018 si è tenuta la prima riunione dei membri eletti del nuovo Comitato Direttivo di IPMA Italy per il quadriennio 2018-2022.

Nel corso della riunione è stato eletto all’unanimità il nuovo Presidente nella persona di Max Panaro, Group Organization, ICT and System Quality VP di Maire Tecnimont.

A seguito, in ordine alfabetico, i nomi dei membri eletti del nuovo Comitato Direttivo di IPMA Italy:

Max Panaro (Presidente)

Laura Agostini

Antonio Calabrese

Ermanno Delogu

Stefano Lercari

Mauro Piasere

Antonio Piga

Pierluigi Serlenga

Fausto Torri

Paolo Vacis

0
0
0
s2sdefault

RESULTS OF ITALIAN PMC 2018 – QUALIFICATION ROUND

pmc

The Qualification Round of IPMA Project Management Championship 2018 is ended on April 20, 2018.

IPMA Young Crew Italy is pleased to announce the six winning teams who will participate to the National Final at Siemens (Milan) on May 12, 2018.

The winning teams are:

1° - Politecnico di Torino

Team: Elisa Serra, Chiara Napoli, Giulia Prestifilippo, Marco Postorino

Score 90 %

2° - Politecnico di Milano

Team: Anna Bertani, Diyan Duchev, Marco Magnani, Chiara Pasinetti

Score 69 %

3° - Politecnico di Torino

Team: Alberto Faveto, Alessandro Ferrari, Federico Ferraro, Gabriele Gnecco

Score 63 %

4° - Università degli Studi di Bergamo

Team: Valentina Cortesi, Giulio Maria Bigi, Luca Chioda, Luca Degli Agosti

Score 63 %

5° - Politecnico di Milano

Team: Mattia Manelli, Marco Gusmini, Matheus Bismarck Penque, Luca Rossetto

Score 61 %

6° - Politecnico di Milano

Team: Andrea Dossi, Maria Carmela Diana, Giacomo Curci, Lorenzo Galbiati

Score 61 %

All the winning teams will receive an invitation by email with all details about the National Final.

We remember that the winner team at the National Final is going to participate to the PMC International Final in Serbia (Belgrado) between June 1-3, 2018.

Besides, the winner team will be invited to the National Forum of Young Project Manager, organized by IPMA Young Crew Italy in collaboration with Ansaldo Energia, that will take place in Genova on June 29th 2018.

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

ANIMP PARTECIPA CON UNO STAND COLLETTIVO A OMC 2019 - RAVENNA, 27-29 MARZO 2019

omc 2019 banner 250x250pixelDopo il successo dell'ultima edizione, ANIMP sarà presente con uno stand istituzionale (Hall 5 Stand K3) anche a OMC 2019 - Offshore Mediterranean Conference & Exhibition, a Ravenna dal 27 al 29 marzo 2019 sul tema "Expanding the Mediterranean Energy Sector". Lo stand ANIMP ospiterà 16 co-espositori. 

La Fiera, con oltre 20.000 visitatori e 650 espositori è un appuntamento irrinunciabile per il settore oil & gas ed energia nel bacino del Mediterraneo, e ANIMP con uno spazio dedicato di 70 mq sarà una vetrina di promozione per 16 aziende associate, e per le attività dell'Associazione.

Mantieniti aggiornato su conferenze in programma e aziende espositrici sul sito: www.omc2019.it

Visita la MAPPA della Fiera e scopri dove puoi trovarci.

 

 

0
0
0
s2sdefault

ANIMP, PARTNER DI SPS ITALIA 2018 - RICHIEDI IL CODICE REGISTRAZIONE PER I SOCI ANIMP

SPS 2018 LOGO8edizione Colore 160pxA SPS Italia l'automazione incontra il digitale.

Organizzata da Messe Frankfurt, la Fiera riunisce fornitori e produttori del mondo dell’automazione industriale, mettendo in mostra l'intera gamma di prodotti del settore, dai componenti elettrici ai sistemi completi, incluse soluzioni e applicazioni di automazione integrata.

SPS Italia è stata tra le prime realtà a parlare di Industria 4.0 in Italia, iniziando un vero e proprio percorso di educazione per il settore manifatturiero del territorio con eventi itineranti prima e dopo la fiera che coinvolgono industrie produttive locali e fornitori di tecnologie.

Dal 2017 scelta anche dai player del Digitale come la miglior vetrina per presentare la propria offerta per la digitalizzazione e l’industria connessa.
Focus su Robotica Collaborativa, IIoT e M2M, Big Data e Analytics, Realtà Aumentata, Stampa 3D e Cyber Security.

QUANDO E DOVE: 22-24 maggio 2018, presso Fiere di Parma

Per usufruire delle agevolazioni riservate ai soci ANIMP:

  • Sosta gratuita in area riservata - Ingresso Sud (fino esaurimento posti);
  • Invito alla Maifest il 22 Maggio dalle h. 18.30;
  • Accesso alla Vip Visitors Lounge nel Pad. 6;
  • Energy Break: una pausa energetica nell’Energy Point

contattare la Segreteria ANIMP all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  richiedendo il codice da inserire al momento della registrazione.

Di seguito il link per registrarsi gratuitamente come visitatori: https://tickets.spsitalia.it/

0
0
0
s2sdefault

UN PM CERTIFICATO IPMA® PUO’ OTTENERE LA CERTIFICAZIONE NAZIONALE PM UNI 11648:2016

sezione ipmaSiamo lieti di comunicare che ACCREDIA ha riconosciuto a chi è in possesso di una Certificazione IPMA (Level A, B e C) la possibilità di richiedere e ottenere la Certificazione Nazionale senza alcuna ulteriore prova di esame obbligatoria (né scritta né orale).

Questo è reso possibile grazie al riconosciuto valore qualitativo della certificazione IPMA e al lavoro svolto da IPMA Italy, in collaborazione con il partner IMQ (Istituto Italiano del Marchio di Qualità).

  

Procedura
La procedura, approvata da ACCREDIA, prevede che lo specifico Comitato di Delibera IMQ esamini tutta la documentazione presentata dal Candidato per la Certificazione IPMA inclusa quella relativa alle prove d’esame.
Pertanto sulla base di quanto sopra, per richiedere la Certificazione secondo la UNI 11648:2016, è sufficiente che il richiedente trasmetta i seguenti documenti a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.:

1. Modulo d’Ordine Riconoscimento UNI per Certificato IPMA
2. Domanda di Iscrizione
3. CV e Documento d’identità

Ente presso cui effettuare l’iscrizione
Tutti i rapporti relativi al processo sono gestiti da ANIMP.

Decorrenza e lancio del programma
L’applicazione può essere presentata con decorrenza immediata.
In occasione del lancio della collaborazione è prevista una particolare promozione per cui, fino al 30 Giugno 2018, la quota di accesso è pari a 400 euro anziché 500 euro come da listino in vigore.

COMUNICATO CERTIFICAZIONE IPMA_UNI

Per maggiori informazioni contattare la Segreteria Certificazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

0
0
0
s2sdefault