21° CONVEGNO ANNUALE SEZIONE COMPONENTISTICA D'IMPIANTO ANIMP - PRESENTAZIONI ONLINE

componentistica  • STRATEGIE E PREVISIONI DI MERCATO PER LA FILIERA DELL'IMPIANTISTICA INDUSTRIALE
  • "PACKAGES" PER L'IMPIANTISTICA: UN COMPARTO AD ALTO POTENZIALE

  24 Novembre 2015
  c/o Grand Hotel Villa Torretta (Auditorium), Sesto San Giovanni (MI)

 

Il convegno annuale organizzato dalla Sezione Componentistica ANIMP raggiunge la sua 21ma edizione: al centro del dibattito le sfide che coinvolgono le aziende italiane - società di engineering&contracting e imprese fornitrici di beni e servizi - sul mercato globale.

Novità dell'edizione 2015 è stata la presentazione di un comparto ancora poco noto ma dal grande potenziale per l'intera filiera: i packages per l'impiantistica.

PROGRAMMA

Le presentazioni dei relatori sono disponibili online in Atti Convegni 2015, al seguente link:

http://animp.it/prodotti_editoriali/convegni_2015.php

0
0
0
s2sdefault
0
0
0
s2sdefault

19° CONVEGNO ANIMP SEZIONE COMPONENTISTICA D'IMPIANTO

cnc

"LE STRETEGIE DI MERCATO PER LA FILIERA DELL'IMPIANTISTICA ITALIANA"

Milano, 24 ottobre 2013 presso il Centro Congressi CARIPLO - Via Romagnosi, 8

 

Il programma del Convegno Animp della Sezione Componentistica d’Impianto 2013 vede la partecipazione dei principali opinion leader del settore che, con i loro interventi, stimoleranno riflessioni su alcuni temi fondamentali e di grande rilevanza strategica per studiare strategie innovative di procurement, nonché gli sviluppi tecnologici nel settore. Un appuntamento, quindi, che offrirà benefici diretti a tutti i partecipanti.

 

Programma

Come iscriversi

Contatti

 

PREVISIONI DI MERCATO NEI SETTORI: OIL&GAS, PETROLCHIMICO, RAFFINAZIONE, ENERGIA

- DASLAV BRKIC - SAIPEM

 

TENDENZE E MERCATI: LE AMERICHE, FSU, NORD AFRICA

- MAURO MONTEFIORE - TECHNIP ITALY

 

TENDENZE E MERCATI: AUSTRALIA E FAR EAST, MEDIO ORIENTE, WEST E EAST AFRICA

- DASLAV BRKIC - SAIPEM

 

LA COOPERAZIONE TRA IMPRESE PER AUMENTARE LA SCALA AZIENDALE E LA COMPETITIVITA'

- ROBERTO NAVA - BAIN & CO.- ROBERTO NAVA - BAIN & CO.

 

PARCO SOCIALE: CON I DISABILI, UNA OPPORTUNITA' DI CRESCITA

- FABRIZIO BACCANTI - WORTHINGTON

 

UN'ANALISI DEL COMPARTO COMPONENTISTICA: IL SETTORE DELLE VALVOLE SPECIALI NELL'INDUSTRIA OIL&GAS

- A.DI GIULIO, E.CAGNO, G.J.L.MICHELI - POLITECNICO DI MILANO

0
0
0
s2sdefault

L'EVOLUZIONE DEL MERCATO E LE SFIDE PER LA FILIERA DELL'IMPIANTISTICA ITALIANA - LA FILIERA COREANA: UN MODELLO DA SEGUIRE?

SONO DISPONIBILI LE PRESENTAZIONI

La sezione Componentistica d'Impianto dell'ANIMP, il giorno 1 dicembre 2011, presso l'ATAHOTEL EXECUTIVE di Milano, organizza il convegno annuale della sezione.

Programma

PRESENTAZIONI

Previsioni del Mercato 2012 nei settori: Oil&Gas, Petrolchimico, Energia

D.Brkic SAIPEM

D.Pirovano MAIRE TECNIMONT

C.Cannalire - TECHNIP ITALY

P.Fedeli - TECHINT

M.Giuliani - FOSTER WHEELER ITALIANA

A.Piga - ANSALDO ENERGIA

Analisi della competitività delle filiere dell'Oil&Gas italiana e Sud-Coreana

R. Nava - BAIN & C.

0
0
0
s2sdefault

CONVEGNO ANNUALE COMPONENTISTICA 22 SETTEMBRE 2010

SONO DISPONIBILI LE PRESENTAZIONI IN...

Il Convegno sarà un momento di incontro e di confronto tra le Società impiantistiche e le Società fornitrici di componenti, tecnologie e servizi.

Programma

Presentazioni:

La visione del mercato nella prospettiva di un player di riferimento
Abdul Aziz Al Ameri, Senior Vice President Major Projects GASCO

Previsione del mercato Oil&Gas e le sfide per la Filiera
Daslav Brkic, Vice President Business & Technology Development, BU Onshore SAIPEM

Il sistema Filiera dell'impiantistica italiana: collabroazione e non solo antagonismo
Roberto Nava, Director BAIN & COMPANY

 

Informazioni & Sponsorizzazioni

0
0
0
s2sdefault

XI CONVEGNO SEZIONE COMPONENTISTICA D'IMPIANTO

"EPC Contractor e Fornitori di Componenti: competitività e innovazione; previsioni di mercato oil & gas - raffinazione, chimico e petrolchimico, offshore, energia convenzionale e alternativa",

il 5 novembre ore 10.00 si svolgerà presso il Centro Congressi di Villa Torretta (Via Milanese 3 - 20099 Sesto San Giovanni - MI).

Presentazioni:

Gianni Bardazzi - Maire Tecnimont

Daslav Brkic - saipem

Antonio Di Pasquale - Technip Italy

Vittorio Folla - Techint

Mario Giuliani - Foster Wheeler Italiana e FWCEU

Carlo Luzzatto - Ansaldo Energia

Guido Maglionico - Consultant

Roberto Nava - Bain & Company Italy

0
0
0
s2sdefault

Seminario della Sezione Componentistica ANIMP

Milano, 26 maggio 2009
Rischio credito e RC prodotti. Il contingente momento di mercato per il settore dell'impiantistica: gestione e mitigazione del rischio, trasferimento del potenziale onere finanziario sul comparto assicurativo.

Download Programma

PRESENTAZIONI

Rischi e soluzioni alternative

Gestione dei rischi e soluzioni assicurative quali rischi e quali polizze assicurative?

Dr.Ing. Marcello Bottazzi - Direzione Tecnica Gruppo Aon Italia SpA

Rischio Credito

Dr.Luca Ligabue - ITALBROKERS

La soluzione assicuarativa per il rischio prodotti: la polizza RCP (Responsabilità Civile Prodotti)

Dr.Vincenzo Trobia - Divisione Tecnica TECA - Gruppo ASSITECA

0
0
0
s2sdefault

L’intervento di Luigi Iperti al Convegno OGU dell’Oil & Gas dell’Uzbekistan

Interessanti prospettive per main contractors e componentisti.

Si è tenuto a Tashkent, dal 12 al 14 maggio 2009, il Convegno OGU dell'Oil & Gas, sotto la regia dell'ente Uzbekneftegaz, responsabile dell'estrazione e della produzione degli idrocarburi nell'Uzbekistan.

L'ing Iperti ha partecipato a questo importante Convegno, come Presidente della Camera di commercio Italia Uzbekistan (Ciuz), presentando, nella sessione inaugurale, una memoria sull'impiantistica italiana.

Iperti ha evidenziato la dimensione del settore, rappresentato da Federprogetti, che fattura quasi 40 mld di euro ed ha illustrato le numerose referenze delle principali società di ingegneria impiantistica, mostrando anche foto di vari impianti di trattamento, di trasformazione da gas a liquido e per la produzione di fertilizzanti, olefine, metanolo, ecc. Le referenze e il know-how di Saipem, Technip, Maire Tecnimont, Foster Wheeler e Techint hanno favorevolmente impressionato i dirigenti ed i tecnici uzbeki, fortemente impegnati in progetti di sfruttamento dei loro ricchi depositi di gas. L'ingegner Iperti ha inoltre particolarmente evidenziato la presenza in Italia di numerose e qualificate società produttrici di componentistica di alta qualità.

La presentazione è stata apprezzata ed ha destato molto interesse. Gli uzbeki hanno voluto dare immediato seguito invitando la delegazione italiana ad un incontro di lavoro.

All'incontro con il Signor Shavkat H. Majitov, First Deputy Chairman di Uzbekneftegaz hanno partecipato anche per SAIPEM il dott. Corrado Bottazzi e per TENARIS l'ing. Gianmarco Ponti. L'ing. Iperti ha ancora una volta illustrato le notevoli referenze dei produttori italiani di componentistica consegnando anche i cataloghi che alcuni di essi gli avevano fatto pervenire. Il Sig. Majitov ha parlato dei numerosi progetti, oltre 50, inseriti nel piano triennale, precisando però che alcuni di questi sono già assegnati essendo oggetto di finanziamento da parte di enti coreani o giapponesi.

A conclusione dell'incontro molto positivo sono state concordate due sessioni di lavoro per approfondire le conoscenze reciproche e consentire all'industria italiana di partecipare ai futuri progetti uzbeki.

Una delegazione di tecnici uzbeki visiterà l'Italia entro l'estate e una delegazione italiana terrà un seminario in Uzbekistan nella seconda metà di settembre.

Tutte le ditte italiane interessate al mercato uzbeko sono pregate di mettersi in comunicazione con la Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., attenzione Claudia Redigolo.

Quelle che hanno già dato la loro adesione verranno contattate direttamente.

0
0
0
s2sdefault

CONVEGNO SEZIONE CONSTRUCTION DI ANIMP - MILANO, 20 MAGGIO 2016

construction-01

La Sezione Construction di ANIMP organizza per il giorno 20 maggio 2016 il convegno dal titolo:

AZIONI ED EFFETTI DEL VENTO SULLE COSTRUZIONI 

a San Donato Milanese presso l'hotel Crowne Plaza in via K. Adenaur, 3

Il fenomeno naturale del vento crea azioni ed effetti sulle costruzioni che sono causa a volte di problemi o veri e propri cedimenti. Le recenti Istruzioni per la valutazione delle azioni e degli effetti del vento sulle costruzioni emesse dal CNR rappresentano un valido strumento a supporto della progettazione e della costruzione.

ANIMP, in collaborazione con l’ASSOCIAZIONE NAZIONALE INGEGNERIA DEL VENTO e il CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI INGEGNERI, organizza il 20 Maggio 2016 a Milano il convegno “AZIONI ED EFFETTI DEL VENTO SULLE COSTRUZIONI”, nel quale, si illustrerà approfonditamente lo stato dell’arte dell’inquadramento normativo e ingegneristico sul vento, gli strumenti per la corretta valutazione di azioni ed effetti del vento sulle costruzioni definitive e temporanee, quali il monitoraggio, la modellazione, la simulazione e la previsione del vento, tipologie e utilizzo delle gallerie del vento e la Computational Fluid Dynamics (CFD). Il convegno si concluderà poi con un’approfondita illustrazione di argomenti di recentissima analisi e di grande importanza, quali la fatica indotta nelle costruzioni dal vento e le azioni e gli effetti dei temporali, che causano danni e crolli con sempre maggiore frequenza.

Il convegno è rivolto a tutti gli ingegneri e tecnici nella progettazione e nella realizzazione di costruzioni civili, impianti, infrastrutture, etc, in quanto tutte pesantemente influenzate dal vento, le sue azioni e i suoi effetti, e ha lo scopo di condividere quanto di più aggiornato e di alto livello in campo internazionale sia disponibile in quanto a conoscenza, strumenti e metodi sul vento per valutarne correttamente impatti e potenziali pericoli.

PROGRAMMA

SCHEDA DI ISCRIZIONE

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

ATTIVITA’ della Sezione CONSTRUCTION

sezione constructionPresentazione Prof. Naomi Bookes di ECI

Nel corso della riunione del 20 Novembre della Sezione. Construction – ECI, Italian Regional Unit

Comitato Organizzativo Charles Botsford,dell'ECI ha presentato la Prof. Naomi Brookes, recentemente associata ad ECI per le attività di formazione e di ricerca. La Prof. Naomi Bookes ha avuto un lungo colloquio su questi temi con il nostro Prof. Mauro Mancini del Politecnico di Milano.

Corsi di Construction Management

Si è positivamente concluso il corso di CM destinato ai giovani che ha avuto luogo nei giorni 20, 21 e 22 Ottobre al quale la Sezione ha dato un sostanziale contributo organizzativo e di docenze.

Un corso di CM per esperti e' stato programmato nella settimana del 10 Maggio 2010. Mario Bernoni, con l'aiuto di Flavio Tonelli ed Antonio Giordanella, provvederanno a ad organizzare questo nuovo evento.

Attivazione del Technical Expert Support Panel –( TESP )

Stanno procedendo i lavori che la Task Force costituita ad hoc ha intrapreso sull'argomento, che ha cambiato denominazione in TESP, escludendo gli aspetti legali. In merito,Charles Botsford (ECI) ha fornito il testo che viene proposto nei nuovi contratti in UK dove il tentativo di conciliazione fra le parti e' reso obbligatorio.

Nuovo evento sulla Costruzione.

Angelo Zucconi partecipa alla preparazione di questo evento previsto il 15/4/2010 in ABB. La Sezione ed il CO verrà tenuto costantemente informato sugli sviluppi di questo evento.

ECI terrà a Parigi nel prossimo Giugno 2010 una Conferenza intitolata "Global Construction Summit, Construction Project Management Best Practice" che dovrà vedere una partecipazione della nostra Sezione/ CO.

Prossime riunioni del CO

Le prossime riunioni del CO sono alle seguenti date:

Venerdì 22 Gennaio 2010 ore 16 In ANIMP

Venerdì 19 Marzo 2010 ore 16 In ANIMP

Venerdì 21 Maggio 2010 ore 16 In ANIMP

Pubblicato martedì 1 dicembre 2009

0
0
0
s2sdefault

LE SFIDE E I NUOVI LIMITI DELLA COSTRUZIONE

La sezione Construction di ANIMP e ECI organizzano il Convegno annuale dal titolo "Le sfide ed i nuovi limiti della Costruzione" il giorno 12 ottobre 2012 a Milano presso l'Atahotel Executive - Sala Cristallo, V.le Don Sturzo, 45. Sul sito ANIMP verranno pubbliti tutti gli aggiornamenti il programma e le modalità di iscrizione.

PROGRAMMA E SCHEDA DI ISCRIZIONE

PRESENTAZIONI:

J.Broekman - CB&I

M. Del Rio - Task Force ANIMP-ECI

I.Tripputi - SOGIN

A.Coladarce - ABB

D.Metin Kaya - Foster Wheeler Italiana

M.Petrella - Dimensione Ingenierie

G.Gariboldi - Ipma Italy

P.Cremonini - Fagioli

0
0
0
s2sdefault

II CONVEGNO SEZIONE CONSTRUCTION ANIMP - ECI I.R.U.

"INNOVAZIONE, TECNOLOGIA E SOSTENIBILITA' NELLA COSTRUZIONE" La valenza strategica di tecnologie e metodi innovativi per la fase esecutiva di progetto.
7 aprile 2011 - ATAHOTEL EXECUTIVE - Sala Cristallo -
Via Don L.Sturzo, 45 - MILANO
PROGRAMMA DEFINITIVO
Apertura del Convegno e indirizzi di saluto
F.Di Amato - Presidente ANIMP
J.Oliver - Chairman ECI
Relazione di inquadramento panel del mattino
L.Brentan - ABB spa
La sicurezza partendo dal comportamento (BBS)
G. Ludovici - Techint
Tecniche realizzative e problemi strutturali di edifici alti
F.Mola - Politecnico di Milano
Modellazione impianti su CAD con la IV dimensione
F.Carnevale - Fooster Wheeler
ECI recent contribution in Construction development
H. Lowrende - Vice Presidente ECI
TESP: Technical Expert Support Panel
B.Manoli - Presidente ECI I.R.U.
Relazione di inquadramento panel del pomeriggio
A.Zucconi - Serding
L'mpatto della costruzione sul territorio e sulla società
G.Surian - SAIPEM
RFID application in Construction
P. McGowan - Identec Solution
La Costruzione di un centrale nucleaare co reattore EPR III
G.Fumarola
Modularizzzazione e costruzione della centrale nucleare AP 1000

F.Tonelli - Università di Genova
Q6A con la partecipazione di tutti i relatovi.
L. Brentan- ABB Spa

0
0
0
s2sdefault

1° CONVEGNO SEZIONE CONSTRUCTION - 15 aprile 2010

IL FUTURO DELLA COSTRUZIONE MANAGEMENT E TECNOLOGIA PER IL SUCCESSO DEL PROGETTO

15 APRILE 2010 c/o AUDITORIUM ABB
Sesto San Giovanni (MI)
La Costruzione è fase caratterizzante nella realizzazione di un'opera e come tale va preparata fin dal concepimento dell'intero progetto.
Programma e scheda di iscrizione

Apertura del convegno e indirizzi di saluto

E.Di Maria - ABB Consigliere ANIMP

L.Brentan - ABB Delegato Sezione Construction ANIMP

H.Lawrence - ECI European Construction Institute

A.Zucconi - Serding e ANIMP-ECI

Relazione di inquadramento panel del mattino

L.Brentan - ABB Delegato Sezione Construction ANIMP

I successi e i probabili sviluppi delle attività di Constructability

L.Anselmi - Foster Wheeler Italiana

I rapporti migliorati fra i protagonisti della Costruzione - Nuovi strumenti contrattuali e di composizione della dispute

P. Bottini - Dal Sterling

L'evoluzione degli approcci alla Sicurezza dei cantieri di Costruzione

A.Bertozzi - Technip Italy

I progressi delle applicazioni di Information Technology e Radiofrequenze alla Costruzione

B.Nicoletti - Sezione Informatica ANIMP

Presentazioni:

Convegno IPMA (Istambul, novembre 2010)

G.Pugliese - IPMAcademy

Convegno ECI (Parigi Giugno 2010)

H.Lowrence - EC

EXPO 2015

L.Tardini

Relazione di inquadramento panel del pomeriggio

A.Zucconi - Serding Coordinatore Comitato Organizzativo ANIMP ECI

Le applicazioni CAD alla pianificazione della Costruzione

M.Granata- Intergraph Italia

L'integrazione evoluta delle attività di completamento progetto ai fini della rapida fruibilità

M.Sicari - Tecnimont

ECI Awards 2009: premio per il miglior progetto dell'anno a Saipem e Fagioli

C.Botsford - European Construction Institute

Il progetto Rigasificatore Adriatico

P.Cremonini - Fagioli

Il progetto Khurais in Arabia Saudita

F.Illuminati - Saipem

Q&A: con la partecipazione di tutti i relatori

Moderatore: B.Manoli - ECI Italian Regional Uniti

0
0
0
s2sdefault

Collaborazione della Sezione Construction al Convegno Sezione Informatica di ANIMP sul ciclo dei materiali

Per quanto riguarda il tema gestione dei materiali nelle attività legate alla Costruzione il CO ha fornito alla Sezione Informatica i seguenti suggerimenti:

1. Programma per l'analisi di fattibilità dei sollevamenti in fase di studio della costruibilità (software di Intergraph da aggiornare);

2. Illustrazione dei più recenti aggiornamenti di MARIAN (software per la gestione dei materiali).

Altri temi potranno essere suggeriti in tempi ristretti prima dell'avvio del workshop propedeutico.

Pubblicato martedì 21 aprile 2009

0
0
0
s2sdefault
0
0
0
s2sdefault

CONVEGNO ANIMP Sezione Energia - ATI Lombardia - San Donato Mil.se, 5 ottobre 2017

EoE tutto elettricoLa Sezione Energia di ANIMP, in collaborazione con ATI Lombardia, organizza il convegno sul tema: EoE ELECTRIFICATION of EVERYTHING

Passaggio al tutto elettrico. Possibilità e prospettive reali, alla luce del fatto che tutto elettrico non significa tutto rinnovabile.

Scopo del Convegno è di immaginare, approfondire e indagare le implicazioni di uno degli scenari possibili: il passaggio al tutto elettrico.

La frequenza al Convegno consente l'ottenimento di 3 CFP a cura dell'Ordine degli Ingegneri.

DOVE E QUANDO: Hotel Crowne Plaza Milan Linate, San Donato Mil.se -  5 ottobre 2017

PROGRAMMA

SCHEDA DI ISCRIZIONE

COME ARRIVARE

 
 
0
0
0
s2sdefault

CONVEGNO ANIMP SEZIONE ENERGIA, ATI LOMBARDIA "HELE High Efficiency Low Emissions" - PRESENTAZIONI ONLINE

 

12

Per consultare gli Atti del Convegno, cliccare sul link: http://animp.it/prodotti_editoriali/?pagina=atti_energia_2016  nella pagina dedicata agli Atti dei Convegni 2016.

L'evento si è svolto il 27 settembre 2016 presso l'AULA MAGNA dell'UNIVERSITA' STATALE DI MILANO - VIA FESTA DEL PERDONO, 7

Approccio Industriale alle nuove tecnologie a basso impatto ambientale: ricerca e assetti organizzativi

Il convegno è indirizzato agli  operatori del settore energetico e agli impiantisti.

L’obiettivo è di fornire un quadro di come l'industria manifatturiera si muove per soddisfare i requisiti di alta efficienza e di basso impatto ambientale per rendere gli impianti sempre più accettabili e più competitivi .

Apriranno la giornata alcune presentazioni per dare ai partecipanti una visione del mercato energetico da qui al prossimo futuro con commenti relativi al progresso tecnologico e al modo con cui  le aziende guida si pongono per seguirne l'evoluzione .

Il pomeriggio sarà dedicato a presentazioni, da parte dell’industria, di soluzioni o componenti, che supportano o supporteranno lo sviluppo  indicato dal tema del convegno.

PROGRAMMA

0
0
0
s2sdefault

SEZIONE ENERGIA DI ANIMP-GIORNATA DI STUDIO - SONO DISPONIBILI LE PRESENTAZIONI

energia-01LE PRESENTAZIONI SONO DISPONIBILI AL LINK:http://animp.it/prodotti_editoriali/convegni_2016.php vedere ATTI DEI CONVEGNI 2016

 

Organizza una Giornata di Studio su: Dismantling & Relocation Impianti Power/O&G il

5 Luglio 2016 dalle ore 9.00 alle ore 17.00 presso l'Auditorium ABB di Sesto San Giovanni

(Via Luciano Lama, 33SESTO SAN GIOVANNI - MI).

L’attuale scenario industriale italiano evidenzia una contrazione del consumo energetico e una forte riduzione di produzione in molti altri Settori.

Questa realtà porta a pensare che parte del nostro patrimonio industriale sia sovradimensionato e in alcuni casi non più competitivo.

E’ il caso di porsi la domanda se siano richiesti grandi revamping, oppure se questi impianti possano essere spostati in Paesi in fase di sviluppo o in fase di ricostruzione come base per la loro industrializzazione.

La Sezione Energia ANIMP, organizza il 5 LUGLIO 2016 c/o Auditorium ABB, una giornata di studio su: “Dismantling and Relocation Impianti”, nel quale si illustreranno:

  Lo stato attuale dell’impiantistica nazionale nel Settore Power e Oil & Gas

  le opportunità, i mercati e i modelli di business,quali:

-  Paesi emergenti;

-  Paesi in ricostruzione;

-  rischi, garanzie, problematiche tecniche;

-  valutazioni economiche

  Le iniziative in corso per gli spostamenti e le riconversioni di alcuni siti industriali.

La Giornata di Studio si chiuderàcon una “Tavola Rotonda” per un approfondito dibattito sugli argomenti trattati e una analisi delle potenzialità di riutilizzo degli impianti. La Giornata è rivolta a tutti gli operatori, ingegneri e tecnici coinvolti nella progettazione e nella

realizzazione di impianti di Energia, dell’ Oil & Gas e in particolare per quelli che, pesantemente influenzati oggi dalla mancata o ridotta produzione, sono orientati alla loro vendita e/o……..

Lo scopo dell’evento è quello di condividere quanto sin qui è stato fatto da parte di alcuni “end user” e operatori internazionali sull’argomento e nonché discutere sulle opportunità/possibilità di individuare nuovi mercati e strumenti per valutarne correttamente impatti e i

potenziali rischi. 

La partecipazione è gratuita, fino ad esaurimento posti, ed è necessario iscriversi al link: https://iscrizione_energia.eventbrite.it

 

Programma

0
0
0
s2sdefault