IPMA PROJECT MANAGEMENT CHAMPIONSHIP 2017 - TERZO POSTO ALL'ITALIA

Pm ChampIl 10 giugno si è disputata a Brioni in Croazia, la Finale Internazionale del PROJECT MANAGEMENT CHAMPIONSHIP 2017. Alla Finale hanno partecipato le squadre provenienti da 7 Paesi (Croazia, Finlandia, Germania, Italia, Lituania, Serbia e Spagna), e si sono confrontate nella simulazione del progetto Kinshasa, fornito da OMEC.

La consegna prevedeva la pianificazione e realizzazione di un progetto in Africa, in condizioni difficili e mutevoli.

L'Italia ha partecipato per la prima volta alla Finale Internazionale.

I team vincitori sono stati proclamati il giorno stesso, e si sono classificati al:

1° Posto

Serbia (Anja Spasojević, Miloš Milosavljević, Velizar Stefanović and Nemanja Jevtić)

2° Posto

Spagna (Raico Álvarez Feijoo, Ivan Adrio Muñiz, Patricia Fernández Fernández, Joaquín Abadín Mayo)

3° Posto

Italia (Veronica Bertolotti, Barbara Bianchi, Marta Bindi)

Tutti gli aggiornamenti sono disponibili sul sito www.ipma.it 

0
0
0
s2sdefault

FINALE ITALIANA IPMA YC PROJECT MANAGEMENT CHAMPIONSHIP 2017

IPMA YC Italy logo neroIl 27 maggio si è tenuta la Finale Nazionale dell'IPMA YC PROJECT MANAGEMENT CHAMPIONSHIP 2017, presso la sede di Flowserve Worthington a Desio.

La Finale, organizzata da IPMA Young Crew Italy in collaborazione con Flowserve Worthington, ha visto impegnate 6 squadre (provenienti dal Politecnico di Milano e dal Politecnico di Torino) nella risoluzione di un case study aziendale. 

Il team vincitore è:

 
- Veronica Bertolotti
- Barbara Bianchi
- Marta Bindi
dal Politecnico di Milano.
Il team vincitore rappresenterà l'Italia alla Finale Internazionale che si terrà in Croazia dal 9 all'11 giugno 2017.
 

Tutti gli aggiornamenti sono disponibili sul sito www.ipma.it 

0
0
0
s2sdefault

CHANGE E PROJECT MANAGEMENT: QUALI PRATICHE PER L'EFFICACIA ORGANIZZATIVA? - MILANO 27 APRILE 2017

sezione ipmaL’evento è organizzato dalla Sezione IPMA Italy in collaborazione con Assochange.

La partecipazione all'evento è gratuita e riservata ai soci Assochange e ANIMP/IPMA Italy.

Sarà l’occasione per cogliere e approfondire spunti che nascono dal confronto tra i diversi modelli di riferimento, dalle esperienze aziendali di successo e dalle criticità incontrate, per provare a tracciare un quadro preliminare di riferimento a un approccio integrato al Change-Project Management.

 

PROGRAMMA (orario 15:00 – 18:00)

• Benvenuto di Mauden

• Saluti istituzionali: Salvatore Merando, Presidente Assochange e Antonio Calabrese, Presidente IPMA Italy

• Introduzione Assochange: Moira Masper, Vice Presidente

• Intervento Assochange: Alessandro Gianni, Consigliere Direttivo

• Intervento IPMA: Giuseppe Pugliese, Direttore della Certificazione IPMA Italy

• Testimonial aziendali:
- Andrea Di Ciolo Projects Director, General Electric Oil&Gas
- David Gaal Head of Recruitment & Development, Nestlè Italia
- Pietro Pace Project Manager progetto Bou-tek, team leader dell’area Evo, Mauden

• Confronto e dibattito

• Chiusura e aperitivo

SEDE EVENTO

L’incontro è ospitato da Mauden, che mette a disposizione lo smart space Bou-Tek

il primo spazio polivalente interamente digitale, in via Gonzaga 7 a Milano.

PER ISCRIVERSI ACCEDERE AL LINK e selezionare l'evento.

LOCANDINA

 

0
0
0
s2sdefault

CONVEGNO IPMA ITALY 2017 "LA RESILIENZA NELLA GESTIONE DEI PROGETTI" - MILANO, 17 FEBBRAIO 2017

sezione ipma

Resilienza è.. "la capacità di persistere nel perseguire obiettivi sfidanti, fronteggiando in maniera efficace le difficoltà e gli altri eventi negativi" (P. Trabucchi).

 

 

Perché questo interesse della resilienza nella gestione dei progetti? 

La resilienza nella gestione dei progetti può essere un fattore rilevante e critico per il successo di un progetto. La crescente complessità dei contesti in cui si sviluppano i progetti determina un impatto molto significativo sui progetti stessi e sul modo di gestirli: incertezze, turbolenze, eventi imprevisti, interessi contrapposti e molto altro ancora rappresentano da sempre una sfida per il Project Manager, ma oggi tale sfida sta diventando ancora più grande. E non sempre gli strumenti tradizionalmente a disposizione del Project Manager e del project team sono sufficienti. Riuscire ad accrescere la resilienza degli individui, delle organizzazioni e dei progetti potrebbe essere dunque un fattore determinante.

Per conoscere il programma scarica la LOCANDINA 

Di seguito sono disponibili i PROFILI RELATORI

DATA E SEDE: 17 febbraio 2017 dalle ore 09:00 alle ore 17:00 presso il Politecnico di Milano, Campus Bovisa - Building B 28 - Aula Magna Carassa e Dadda - V. Lambruschini, 4.

Per iscriversi e avere maggiori informazioni collegarsi al LINK 

0
0
0
s2sdefault

SEMINARIO "LA BUSINESS ORIENTATION NELLA GESTIONE DEI PROGETTI" E COCKTAIL YOUNG CREW - 1 APRILE 2016

c 90 90 ipma italy quadrato

Il 1 Aprile 2016 si terrà presso l'AC Hotel Milano, il seminario organizzato da IPMA Italy dal titolo "La Business Orientation nella Gestione dei Progetti" e, a seguire, il Cocktail Young Crew che, in questa occasione vedrà ospite Francesco Di Filippantonio per la presentazione del libro  "Organizzare le Field Operations per i grandi progetti di evento. L'esperienza di Expo 2015".

Nel corso dell'evento si terrà inoltre la premiazione dei vincitori del concorso Premio IPMA Italy 2015 "Esperienze e best practice per il successo dei progetti" e verrà annunciata la prossima edizione 2016.

Per conoscere il programma dettagliato scaricare la LOCANDINA

La partecipazione è gratuita previa registrazione. La scheda di iscrizione all'evento (seminario e YC Cocktail) è disponibile cliccando QUI

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.ipma.it 

0
0
0
s2sdefault

COSTA CONCORDIA. I PROTAGONISTI CI RACCONTANO LE LORO SFIDE - MILANO, 1 LUGLIO 2015

IPMA logo XL Italy RIPMA Italy è lieta di invitarvi al Convegno che si terrà a Milano il prossimo 1 luglio 2015 dal titolo:

COSTA CONCORDIA. I PROTAGONISTI CI RACCONTANO LE LORO SFIDE.

Il recupero ed il riciclo della Costa Concordia: una storia di successo dell'industria italiana e una "rivincita" dell'industria migliore del paese.

 

QUANDO e DOVE: 1° luglio 2015 - Politecnico di Milano, Aula Convegni Osvaldo De Donato, Piazza Leonardo Da Vinci, 32.

 

Obiettivo del seminario è quello di mostrare come il progetto di recupero della Costa Concordia sia stato portato a termine con successo dalle grandi aziende italiane che ne hanno seguito i lavori, mostrando l'alto livello di professionalità dell'industria italiana del settore. Alcune di queste aziende sono state invitate per raccontarci come hanno gestito il progetto di recupero del relitto e come ne stanno gestendo il riciclo virtuoso.

Scarica la locandina con il programma.

COME ISCRIVERSI

La partecipazione è gratuita previa registrazione attraverso il modulo disponibile cliccando QUI

L'evento si rivolge a:

- Imprenditori e Responsabili di Azienda;

- Project Manager e Manager aziendali;

- Esperti e specialisti di discipline tecniche collegate ai Progetti trattati;

- Mondo Universitario e della Ricerca;

- Organi di informazione che intendono approfondire i contenuti dei Progetti.

0
0
0
s2sdefault

CONVEGNO IPMA ITALY 2014

ipma logo piccoloIl prossimo 10 dicembre si terrà a Milano il Convegno IPMA Italy 2014 dal titolo

"L'Italia Protagonista nel Project Management: EXPO 2015 un caso di Program Management Globale & IPMA Excellence Award."

L'evento vedrà protagonista EXPO 2015 e illustrerà le competenze gestionali richieste per gestirne le sfide progettuali e organizzative.

Fra le tante opportunità che offre, Expo rappresenta anche una grande palestra di program, portfolio e project management. IPMA Italy vuole dedicare il suo annuale Convegno Nazionale a questa irripetibile palestra, offrendo un grande servizio ai propri soci e alla comunità più ampia dei Project Manager e dei membri di team di Project Management.

Durante il Convegno verranno premiati i vincitori del Premio IPMA Italy 2014 e presentati i progetti italiani delle aziende GE Oil & Gas e Tecnimont, vincitori all'IPMA Excellence Award 2014.

Scarica la LOCANDINA con Programma e modalità di iscrizione

L'Ordine degli Ingegneri di Milano autorizza il riconoscimento di 3 CFP all'evento.

La partecipazione al Convegno dà diritto al riconoscimento di 6 PDU.

0
0
0
s2sdefault

WORKSHOP SEZIONE MANUTENZIONE ANIMP - POLITECNICO DI MILANO, 6 GIUGNO 2017

sezione manutenzioneLa Sezione Manutenzione ANIMP organizza il workshop sul tema:

MANUTENZIONE 4.0: SIAMO PRONTI?

OBIETTIVO: mettere a confronto le diverse componenti del business dell’impiantistica industriale, al fine di offrire una serie di prospettive differenti sul tema della Manutenzione per l’Industria 4.0.

 

Ne discuteranno End Users, OEMs, Service Providers, EPC Contractor, Consulenti e Accademici.

LOCANDINA

La partecipazione è gratuita previa registrazione al linkhttps://manutenzione-2017.eventbrite.it 

L'evento si terrà presso l'Aula Roger del Politecnico di Milano in P.zza Leonardo Da Vinci

Tutti gli aggiornamenti saranno pubblicati su questo sito

0
0
0
s2sdefault

AL VIA LA COLLABORAZIONE TRA SEZIONE MANUTENZIONE DI ANIMP E TESEM DELLA SCHOOL OF MANAGEMENT DEL POLITECNICO DI MILANO

ANIMP- Sezione Manutenzione ha stretto un accordo di collaborazione con l'Osservatorio TeSeM della School of Management del Politecnico di Milano.

TeSeM è il punto di osservazione privilegiato sull'innovazione di tecnologie e servizi per la manutenzione in tutta Italia.

Le ricerche dell'Osservatorio intendono promuovere il ruolo primario della cultura manutentiva per l'efficienza, la sicurezza e la sostenibilità nell'industria e nei servizi.

Per saperne di più visita il sito www.tesem.net

0
0
0
s2sdefault

CONVEGNO "Verso la gestione degli asset negli impianti industriale: come evolve la manutenzione"

L’Osservatorio TeSeM (Tecnologie e Servizi per la Manutenzione) della School of Management del Politecnico di Milano, partner di ANIMP (Sezione Manutenzione), organizza il Convegno dal titolo “Verso la gestione degli asset negli impianti industriali: come evolve la manutenzione“. Il Convegno si terrà l’ 11 Novembre 2015, dalle 09:00 alle 13:00, presso l’Aula Rogers del Politecnico di Milano, sede Milano Città Studi, Campus Leonardo, Via Ampère, 2 – Milano.

Durante il convegno sarà presentato il report finale della ricerca sviluppata con la collaborazione delle Aziende associate ANIMP, dedicato al tema dell’evento. Seguiranno due tavole rotonde con la partecipazione di esperti del settore.

Per iscriversi gratuitamente al convegno si prega di collegarsi al link: www.tesem.net/evento-2015.  

PROGRAMMA

0
0
0
s2sdefault

1° CONVEGNO SEZIONE MANUTENZIONE MILANO, 25 GIUGNO 2015 - GLI ATTI DEL CONVEGNO SONO ONLINE

manutenzione-01La Sezione Manutenzione di ANIMP, in collaborazione con la Sezione Automazione, AIDI, ANIPLA

(Associazione Italiana per l'Automazione)e TESEM, ha organizzato il suo 1° Convegno sul tema:

Tecnologie e organizzazione per l'innovazione della manutenzione

25 giugno 2015 presso Politecnico di Milano

 

 

Aula Rogers

Politecnico di Milano

Edificio 11, Architettura

Accesso da via Edoardo Bonardi, 5 oppure da via Ampere, 2 (MI)

Per consultare le presentazioni dei relatori al convegno, visita la pagina:

Atti Convegni 2015 - 1° Convegno Sezione Manutenzione, al seguente link: http://animp.it/prodotti_editoriali/?pagina=atti_convegni 

 

Per accedere al sito del convegno CLICCA QUI

 

0
0
0
s2sdefault

WORKSHOP SEZIONE MANUTENZIONE DI ANIMP - SESTO S. GIOVANNI (MI), 25 NOVEMBRE 2014

La Sezione Manutenzione di ANIMP presenta il Workshop dal titolo:

Temi attuali di gestione della manutenzione a confronto

Il Seminario si è tenuto il giorno 25 novembre dalle ore 13:30 alle ore 17:30

presso l'Auditorium di ABB in v. L. Lama, 33 a Sesto San Giovanni (MI)

E' disponibile il PROGRAMMA dell'incontro

 

E' possibile consultare e scaricare le presentazioni:

M. Garetti - POLITECNICO DI MILANO

   Introduzione al Workshop

S. Albanese - ENI

   Qualifica del personale di manutenzione

M. Macchi -TESEM - POLITECNICO DI MILANO

   Come cambiano i rapporti fra end-user e fornitori di servizi secondo la maturità di manutenzione

M. Tucci - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE

 
0
0
0
s2sdefault

WORKSHOP DI LANCIO DELLA SEZIONE MANUTENZIONE DI ANIMP, 5 DICEMBRE 2013

Il 5 dicembre 2013 si è tenuto il WORKSHOP di LANCIO della SEZIONE MANUTENZIONE di ANIMP dal titolo

Domanda, offerta e formazione di manutenzione a confronto

presso l'Auditorium di ABB in v. L. Lama a Sesto San Giovanni (MI)

PROGRAMMA

E' possibile consultare e scaricare le presentazioni

M. Rondi, Tenaris

  Stato delle pratiche ed esigenze degli Utenti: opportunità oggi a disposizione e criticità ancora presenti

V. Merli, Schneider Electric

  Stato delle pratiche ed esigenze per la categoria componentisti-vendor

F. Beretta, ABB

  Servizi di manutenzione

A. Persona, Università di Padova

  Associazione Italiana Docenti Impianti Industriali

 

 

0
0
0
s2sdefault

INCONTRO CON TONI RUTTIMANN "EL PONTERO" DEI PONTI IMPOSSIBILI - ARESE, Martedì 10 Maggio 2016

el ponteroToni Rüttimann più noto come "Toni el Suizo" o, come lo ha definito il Times di Londra, "uno dei più discreti e invisibili eroi del mondo", rappresenta un esempio straordinario di umanità e innovazione.

«Non ho una casa, non ho una famiglia a cui render conto e non mi servono soldi», racconta Ruttimann in una intervista. «La mia famiglia è il villaggio che mi ospita, i miei parenti diventano i campesinos che mi offrono un letto e dividono il loro pasto con me. Non ho bisogno di altro: i materiali mi vengono donati dagli impianti di risalita svizzeri e da alcune ditte specializzate in condutture per il petrolio, ed io sfrutto questi tubi come strutture portanti. Nella mia vita sono sospeso come i ponti che costruiamo: fin dal primo istante del mio arrivo coinvolgo tutti i membri del villaggio, perché senza il loro lavoro e la loro manodopera nulla sarebbe possibile. Ma una volta terminato il ponte, mediamente dopo cinque, sei settimane, mi rimetto in viaggio alla ricerca di altri fiumi da attraversare».

 

In 28 anni ha costruito più di 700 ponti, coinvolgendo attorno alla sue iniziativa il lavoro di tanti e la generosità di molte imprese.

> "El pontero" sarà ospite della serata "Camminare sull'acqua" a lui dedicata dal Forum di Arese e aperta a tutti gli interessati.

DOVE E QUANDO: Arese, c/o Auditorium Aldo Moro, viale Varzi, 31 alle ore 21:00

LOCANDINA 

0
0
0
s2sdefault

KENYA BUSINESS FORUM - MILANO, 9 SETTEMBRE

kenya busines forum logo

Nell'ambito della Kenyan Week di EXPO 2015, si terrà il Business Forum organizzato dal governo del Kenya, mirato a presentare i fattori di interesse del paese, in forte sviluppo economico, per le imprese italiane.

L'incontro prevede la partecipazione del Presidente della Repubblica del Kenya, del Ministro dell'Industria e di una delegazione di circa 200 imprese Kenyote interessate a sviluppare Business con l'Italia nei più diversi settori (tra cui costruzioni e infrastrutture, ICT..)

 

 

Dopo i saluti istituzionali, la presentazione del quadro economico del paese e dell'accordo di gemellaggio tra Regione Lombardia e Regione di Kilifi, il Forum proseguirà con incontri B2B tra imprese italiane e keniote, con lo scopo di valutare scambi e reciproci interessi commerciali.

Per partecipare all'evento è necessario comunicare tempestivamente nominativo e incarico all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Per partecipare agli incontri B2B occorre compilare il seguente COMPANY PROFILE e rinviarlo allo stesso indirizzo.

DOVE: Palazzo Lombardia, sede della Regione, in piazza Città di Lombardia, 1 - Sala Biagi

QUANDO: 9 settembre 2015 dalle ore 10:00 alle ore 14:00

PROGRAMMA BUSINESS FORUM

 

0
0
0
s2sdefault

SEARCHING FOR SPECIALIST/CONSULTANT IN PROJECT MANAGEMENT ON AGRICULTURE

Vi segnaliamo la seguente posizione aperta:
 
AzPMA is looking for an international consultant for a new Government project in agriculture.
The Government of Azerbaijan has received financing from the World Bank toward the cost of the Agricultural Competitiveness Improvement Project, and intends to apply part of the proceeds for consulting services.
The Agricultural Competitiveness Improvement Project now invites eligible consulting firms (“Consultants”) to indicate their interest in providing the Services. Interested Consultants should provide information demonstrating that they have the required qualifications and relevant experience to perform the Services. The short listing criteria are: 
·           project and portfolio management in agriculture
·           create project management office in agriculture
·           knowledge and experience in agribusiness development projects and agricultural extension activities; 
·           specific experience with agri-food value chain development including facilitating linkages of producers with processors and buyers; 
·           good knowledge of agricultural sector (incl. agribusiness) 
·           English language
 
Please, if you are interested as an IPMA consultant, or you know one who would be perfect for the job, please inform us and send contact details and CV to: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 
If you need any clarification or you have any questions, please connect directly to Aleksandra Voloshchuk:
Skype: aleksandravoloshchuk
WhatsApp viber  +994552417457
 
 DEADLINE 1st of JULY 2015
0
0
0
s2sdefault

LA RUSSIA DEL FUTURO, IL FUTURO DELLA RUSSIA - Milano, 27 aprile 2015

assolombarda Il Convegno, organizzato da Assolombarda e Confindustria Russia, con il patrocinio di ANIMP, ha l'obiettivo di presentare

alle aziende italiane la situazione del mercato russo, con un focus particolare su:

•oil&gas e indotto (costruzioni e infrastrutture dedicate, equipment, servizi, tecnologie, ingegneria, valvole, pompe, tubi, chimica, petrolchimica ecc.);

                    •edilizia civile;

                     •edilizia industriale.

La prima parte del convegno sarà dedicata ai saluti istituzionali e a quanto imposto dalle sanzioni comunitarie. Seguirà una tavola rotonda con grandi imprese russe dei settori indicati

(Gazprom, Gazpromneft, e Lukoil hanno confermato la propria presenza) e imprenditori italiani già operanti nella Federazione che forniranno una panoramica sulle prospettive offerte dal mercato,

e la percezione delle opportunità maturata con anni di presenza nel mercato russo. Si parlerà anche della partecipazione ad appalti, bandi e gare pubbliche nel paese.

Al termine del convegno è previsto un cocktail di networking per favorire l'incontro tra le aziende russe e le italiane partecipanti al convegno

QUANDO E DOVE

lunedì 27 aprile dalle 9:30 alle 13:30 presso Assolombarda - Auditorium Gio Ponti (piano interrato) - Via Pantano 9, Milano

La partecipazione è gratuita previa iscrizione sul sito di Assolombarda. Per registrarti CLICCA QUI 

PER INFO visita il sito di Assolombarda al seguente LINK

0
0
0
s2sdefault

Algeria: Forum Economico alla presenza del Ministro dell’Industria - 25 MARZO 2015

logo assolombarda

Il ministro algerino dell'Industria e delle Miniere è in Italia per presentare alle imprese il piano di sviluppo del suo paese

L'incontro è organizzato da Assolombarda, in collaborazione con Confindustria, Ministero dello Sviluppo Economico e Ambasciata di Algeria in Italia.

Perché l'Algeria?

Il governo algerino ha programmato la ristrutturazione del settore delle società pubbliche, prevedendo la trasformazione di 15 società per azioni, che controllano per conto dello Stato la partecipazione nelle imprese pubbliche economiche, in 12 gruppi industriali settoriali, che diventeranno, a loro volta, i punti di riferimento per le società statali operanti nelle diverse filiere produttive.

E' così prevista la creazione di sette nuovi gruppi nei settori dell'agroalimentare, dell'elettronica e degli elettrodomestici, delle industrie locali, della meccanica, delle industrie metallurgiche e siderurgiche, del tessile e del cuoio, oltre al mantenimento di cinque gruppi industriali già esistenti. I neonati gruppi industriali agirebbero come puri soggetti economici privati, perseguendo esclusivamente obiettivi di mercato.

DOVE e QUANDO

Milano, sede di Assolombarda – Auditorium Gio Ponti (piano interrato) – Via Pantano 9

dalle ore 15:00 alle ore 18:00

INFO e ISCRIZIONI, sul sito di Assolombarda, al seguente LINK

0
0
0
s2sdefault
0
0
0
s2sdefault

OPPORTUNITA' PER COMPONENTISTI E FORNITORI DI SERVIZI IN CENTRO ASIA - Milano, 19 gennaio 2015

carta uzb turk kazakCIUZ - Camera di Commercio Italia Uzbekistan, con la collaborazione della Sez. Componentistica di ANIMP, presenta il FORUM:

Opportunità per Componentisti e Fornitori di Servizi in Centro Asia

KAZAKISTAN, UZBEKISTAN e TURKMENISTAN

 

 

 

Il FORUM sarà un momento di confronto per individuare le reali opportunità di investimento nei 3 Paesi dell'Asia centrale che godono del maggiore sviluppo industriale

L'incontro si terrà il 19 gennaio 2015 dalle ore 15:00

presso l'AUDITORIUM TECHINT in viale Monte Rosa 93 a Milano

La partecipazione è gratuita, per adesioni contattare:

dott.ssa Silvia Boz – CIUZ

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LOCANDINA

 

0
0
0
s2sdefault