MANIFESTAZIONE PER L'ENERGIA ITALIANA - RAVENNA, 16 MARZO 2019

Vi informiamo che, su iniziativa del Sindaco e Presidente della Provincia di Ravenna, è stata indetta una manifestazione in favore dell'Energia Italiana il 16 marzo p.v. a Ravenna.

L'ambizione è di portare nella Piazza centrale di Ravenna quante più persone possibili per sostenere la produzione nazionale di idrocarburi in contrapposizione alle scelte politiche che sono state inserite nel Decreto Semplificazioni.

Alla decisione di organizzare la manifestazione hanno dato supporto le varie organizzazioni che avevano già promosso le iniziative precedenti ed è stato ritenuto che quella di Ravenna potesse essere la piazza più idonea, auspicando che possa essere un'occasione per mandare un segnale a quanti danno già per "chiusa" la partita politica sull'argomento.

La diversità di soggetti che hanno aderito alla proposta è tale per cui la manifestazione possa praticamente essere identificata come "no logo", promossa sì, dalle istituzioni locali, ma solo in quanto soggetti che uniscono e catalizzano il bisogno di esprimere la propria opinione che viene da una massa di "cittadini", siano essi di Ravenna o di qualsiasi altra località in Italia.

È quanto mai necessario condividere tutti insieme la battaglia per la sopravvivenza di un comparto, strategico per il nostro Paese, che non è alternativo ad altre attività economiche ed è pienamente sostenibile e responsabile.

Le Istituzioni, a tutti i livelli, che governano il nostro Paese devono essere consapevoli delle ripercussioni economiche e sociali alle quali andremo incontro nei prossimi mesi qualora non venga definita una strategia energetica nazionale chiara e basata su un confronto tra i soggetti che operano per l’indipendenza del Paese nell’approvvigionamento dell’energia.

0
0
0
s2sdefault

NOMINA NUOVO DIRETTORE CERTIFICAZIONE IPMA

Gentili Associati,

comunichiamo che Giuseppe Pugliese ha lasciato la Direzione della Certificazione IPMA, dopo circa dieci anni durante i quali ha fornito un impegno e un contributo importante per lo sviluppo della Certificazione IPMA in Italia.

Di questo ANIMP gli è grata e lo ringrazia.

Nuovo Direttore della Certificazione IPMA è Giovanni Pisano, che ha maturato una solida esperienza professionale nei ruoli del Project Management e ha operato come Assessor nel Certification Body di IPMA Italy e, recentemente, come Validatore IPMA a livello internazionale.

A lui e a tutto il Certification Body, ANIMP formula i migliori auguri di buon lavoro.

 

0
0
0
s2sdefault

ANIMP PARTNER DI REFRIGERA - PIACENZA, 20-22 FEBBRAIO 2019

refrigera logo 2019ANIMP partner di REFRIGERA 2019, il primo evento dedicato all'intera filiera della refrigerazione industriale, commerciale e logistica.

Riunisce clienti e potenziali clienti interessati a conoscere le ultime innovazioni e gli sviluppi del settore, offre la possibilità di condividere, con fornitori ed esperti, le competenze tecnologiche attraverso la consulenza e il supporto in ogni fase di progettazione, produzione e distribuzione.

Tutte le info al link: https://refrigera.show/2019/

0
0
0
s2sdefault

SCHEMI IDRICI 4.0 IN PARTNERSHIP CON ANIMP E IMPIANTISTICA ITALIANA


schemi idrici 4.0

COMUNICATO STAMPA

Il 28 febbraio scorso, presso la Centrale dell'Acqua a Milano, si è tenuto l'incontro "Schemi idrici 4.0", promosso da Nonsoloambiente.it e dedicato alla digitalizzazione del sistema idrico. 

L'evento si è articolato in una sessione istituzionale, seguita da panel tecnici con la presentazione di case history e delle ultime novità tecnologiche negli ambiti:

– Movimentazione fluidi e automazione
– Strumentazione e sistemi di controllo
– Digitalizzazione: trasformazione dell’impianto e delle relazioni con l’utente

LOCANDINA

 

 

0
0
0
s2sdefault

CONCORSO "BEST PERFORMER DELL'ECONOMIA CIRCOLARE"

anie confANIE a fianco di Confindustria nell'ambito del progetto "Economia Circolare – il valore della sostenibilità", promuove il concorso:

Best Performer dell’economia circolare” per valorizzare le imprese che maggiormente hanno saputo cogliere lo spirito e le opportunità di business offerte dal modello economico circolare per le diverse fasi del ciclo produttivo.

--> Termine adesioni: 30 marzo 2019

La partecipazione è aperta agli associati con almeno una sede operativa nel territorio nazionale italiano che abbiano intrapreso nell'ultimo triennio (2016-2018) azioni volte alla diminuzione dei rifiuti/sprechi, ad un uso efficiente dei materiali di scarto, allo sviluppo di nuovi modelli di business “circolari”.

Tra i partecipanti verranno individuati due best performer, uno tra le Piccole e Medie Imprese e uno tra le Grandi Imprese, per ciascuna delle tre macro categorie previste dal concorso:

  • Imprese manifatturiere
  • Imprese di servizi ecologici
  • Imprese di servizi

Leggi il regolamento e compila il questionario per partecipare al concorso al LINK

Per maggiori informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0
0
0
s2sdefault
0
0
0
s2sdefault

SACE MEETS BRAZIL TOP CORPORATES - SAO PAOLO, FEBRUARY 6, 2019

SACEB2B OPPORTUNITIES WITH PROCUREMENT TEAMS

In order to support the development of new business opportunities, SACE is bringing together the procurement teams of some of Brazil's Top Corporates, including Petrobras, Braskem and Nexa Resources, which will present their investment plans and be available for bilateral meetings to discuss co-operation potential and procurement requirements. 

--> February 6, 2019 Ballroom 1 - Tomie Ohtake Rua Coropé, 88 Pinheiros, São Paulo

--> To register for the event and to reserve a B2B meeting: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

For further information: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | +39 06 6736916

To register for the event ‘Celebrating 10 years of SACE in Brazil’, on February 5th: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

AGENDA

0
0
0
s2sdefault

ACCORDO ANIMP-SACE A SOSTEGNO DELL'IMPIANTISTICA ITALIANA - COMUNICATO STAMPA

10 gennaio 2019 - ANIMP sigla l'accordo con SACE SIMEST per sostenere la crescita e l'internazionalizzazione delle aziende nel settore dell'impiantistica industriale.

Grazie all’accordo le aziende potranno accedere alle soluzioni messe a disposizione dal Polo SACE SIMEST per i progetti di internazionalizzazione e le commesse ottenute sui mercati internazionali. Inoltre, nell’ambito della partnership, le parti si impegnano a organizzare incontri formativi periodici con le imprese interessate, ad approfondire le tematiche relative agli strumenti a supporto dell’export e dell’internazionalizzazione, ed eventi focalizzati sulle opportunità di business con l’obiettivo di facilitare le Associate a ottenere nuove commesse sui mercati internazionali.

Questo accordo formalizza una collaborazione già avviata con ANIMP per sostenere lo sviluppo internazionale delle tante aziende che si occupano di impiantistica industriale - ha dichiarato Simonetta Acri, Chief Sales Officer di SACE -. In un momento in cui i settori dell’oil&gas e dell’energia stanno affrontando nuove sfide globali, è importante per le aziende che vi operano poter cogliere le migliori opportunità di business dotandosi delle soluzioni adatte a gestire i rischi connessi all’attività sui mercati esteri. Grazie alla nostra esperienza maturata in oltre 40 anni di attività in circa 200 paesi, le imprese potranno inserirsi in nuove geografie e far crescere sempre di più uno dei settori d’eccellenza del Made in Italy”.

“Siamo molto soddisfatti di aver firmato l’accordo con SACE, frutto del comune impegno a sostenere l’internazionalizzazione delle nostre imprese, con particolare riferimento alla PMI – ha dichiarato Antonio Careddu, Presidente ANIMP -. Grazie a una maggiore formazione, tramite training mirati, e alla condivisione degli strumenti messi a disposizione da SACE SIMEST, per ottenere finanziamenti a tasso agevolato e promuovere piani di sviluppo, questa partnership si rivela di particolare importanza per le imprese associate, in quanto attiva meccanismi virtuosi per favorirne l’accesso ai mercati esteri. È inoltre un canale importante per consolidare la presenza dell’impiantistica italiana sul mercato globale, a beneficio degli EPC Contractor e della relativa filiera”.

SACE SIMEST conferma, con questa partnership, il pluriennale supporto all’impiantistica industriale, settore di eccellenza italiana le cui imprese risultano competitive su tutti i mercati internazionali. Nell’ambito della Push Strategy, questo accordo ha la finalità di avvicinare le PMI della filiera ai grandi contractors internazionali, adottando, insieme con ANIMP, un approccio di sistema imprescindibile per superare i vincoli posti dal limite dimensionale nell’accaparramento di grandi commesse internazionali.

ANIMP, luogo d’incontro tra aziende del mondo dell’impiantistica e università, costituisce da oltre quarant’anni il punto di riferimento per la filiera. La mission dell’organizzazione è di costruire una rete in grado di connettere persone, competenze, realtà imprenditoriali e di studio nel campo dell’ingegneria industriale per elaborare una visione integrata, imprescindibile per un settore ampio quanto il concetto di “impianto”.

Il comunicato stampa è disponibile al seguente LINK

 

0
0
0
s2sdefault

ANIMP E IMPIANTISTICA ITALIANA, PARTNER DI "SHIPPING, FORWARDING & LOGISTICS MEET INDUSTRY" - MILANO, 31/01 e 01/02/2019

SMI2018 LOGOCOMUNICATO STAMPA

Il 31 gennaio e 1 febbraio, presso il Centro Congressi di Assolombarda, si daranno appuntamento le aziende dei settori industriali e del commercio, e gli operatori dello shipping, trasporti e spedizioni, per sostenere sviluppo e competitività del sistema industria-logistica-trasporti in Europa e nel Mondo.

Temi fondamentali di questa edizione saranno il potenziamento delle infrastrutture, e l'influenza reciproca tra geopolitica e logistica.

Interverranno l'avv. Enrico Salvatico, Delegato Sezione Logistica, Trasporti e Spedizioni ANIMP, e altri membri del Comitato Direttivo, in rappresentanza delle loro aziende.

Di seguito i dettagli della SESSIONE ISTITUZIONALE e PROJECT CARGO

Partecipazione gratuita previa registrazione su www.shippingmeetsindustry.it/registrati/

Tutte le info sul sito www.shippingmeetsindustry.it 

 

0
0
0
s2sdefault

ASSEGNATI I PREMI DI LAUREA DELLA FONDAZIONE ING. LUIGI DE JANUARIO PER L'EDIZIONE 2018

La Commissione Giudicatrice dei premi per Tesi di Laurea magistrale e/o di dottorato sulle tematiche dell'impiantistica industriale, dopo aver esaminato e valutato le tesi presentate, ha assegnato i quattro premi a concorso a: 

1. Tesi di Laurea Magistrale presentata da Andrea Monticone del Politecnico di Milano 

Titolo: “How do EPC suppliers in Oil&Gas markets configure their supply chains?”

 

2. Tesi di Laurea Magistrale presentata da Davide Accordini del Politecnico di Milano

Titolo: “Toward a better understanding of energy efficiency measures in motor systems: an explanatory overview”.

 

3. Tesi di Laurea Magistrale presentata da Isurika Manimendra dell’Università di Roma “La Sapienza”

Titolo: “Development  of a predictive maintenance model for a pharmaceutical company”.

 

4. Tesi di dottorato presentata da Ilaria Bendato dell’Università degli Studi di Genova

Titolo: “How to evaluate the investment and management economic sustainability for different photovoltaic plant installations”.

0
0
0
s2sdefault

CHINA ON YOUR DESK - Milano, 22 novembre 2018

ANIE Servizi IntegratiANIE Servizi Integrati organizza il Seminario "China on your desk" --> Strumenti per conoscere e approcciare il mercato cinese.

OBIETTIVO è supportare le imprese a cogliere le opportunità offerte da un mercato maturo, come quello cinese, ma che rappresenta ancora un’opportunità per l’alto sviluppo industriale, e per la crescente capacità di spesa della sua classe media.

I docenti analizzeranno il contesto macroeconomico e geopolitico e forniranno gli strumenti conoscitivi (doganali, legali, normativi) per aiutare a superare le barriere all'ingresso nel mercato cinese. 

PER CHI: imprenditori, responsabili commerciali, export manager

Tutte le info su programma e modalità di iscrizione al LINK

Per ulteriori necessità contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   tel. 02.32.64.396

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

CONFINDUSTRIA PRESENTA CONNEXT IL 18/12 PRESSO ANIE: CONNEXT, IL PRIMO PARTENARIATO INDUSTRIALE - MILANO, 7-8 FEBBRAIO 2019

Confindustria Connext

Il 7-8 febbraio 2019, presso MiCo Milano Congressi si terrà il primo evento nazionale espositivo e di networking di Confindustria. 

Connext, rivolto alle imprese italiane e ad aziende provenienti da Germania, Est Europa, Russia e Marocco, consisterà in attività b2b, presentazioni, seminari tematici e altro ancora, e sarà incentrato su 4 driver di sviluppo:

- Fabbrica intelligente

- Il territorio: laboratorio dello sviluppo sostenibile (logistica, infrastrutture...)

- Aree metropolitane motore dello sviluppo

- La persona al centro del progresso 

CONNEXT SHORT

VADEMECUM AZIENDE CONNEXT

Tutte le informazioni relative all’evento, al marketplace e alle modalità di partecipazione sono disponibili su https://connext.confindustria.it/ 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

SACE SIMEST (Gruppo CDP) porta Nexa Resources in Italia: incontri b2b in programma per il 30 ottobre a Milano

SACE

AGENDA  

CONTATTI:

Per registrarsi o prenotare un incontro b2b scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

SACE ha garantito un finanziamento di 62,5 milioni di dollari in favore di Nexa Resources (www.nexaresources.com) - società mineraria del Gruppo brasiliano Votorantim - allo scopo di facilitare l'assegnazione di nuovi contratti agli esportatori italiani, attivi nelle forniture di macchinari per l’estrazione e lavorazione mineraria.

L’operazione si inserisce nell’ambito del piano strategico di Nexa che punta ad ampliare e diversificare il proprio bacino di fornitori esteri e prevede investimenti per 280 milioni di dollari nel 2018, finalizzati all’espansione delle attività minerarie in essere e all’esplorazione di nuovi giacimenti in America Latina.

A tale scopo, SACE SIMEST e Nexa organizzano un incontro con i potenziali esportatori italiani interessati alle opportunità offerte nell’ambito del piano di investimenti del gruppo brasiliano in America Latina.

L'incontro si terrà martedì 30 ottobre alle ore 11.00, presso gli uffici SACE a Milano in v. San Marco, 21/A. Dopo la conferenza si terranno gli incontri b2b, prenotati con specialisti SACE e rappresentanti NEXA.

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

IL SISTEMA NAVE: LE SFIDE TECNOLOGICHE E AMBIENTALI - GENOVA, 15 OTTOBRE 2018

naveAEIT - Sezione Liguria, in collaborazione con Università degli Studi di Genova, Fincantieri SpA e Fincantieri SI, organizza il Seminario sul tema:

"Il Sistema Nave: sfide tecnologiche e ambientali", con l'obiettivo di analizzare la crescente complessità dei sistemi tecnologici a bordo, in relazione a: contenimento delle emissioni, cyber security, automazione e controllo.

 

DOVE E QUANDO: Scuola Politecnica - v. Montallegro, 1 - Genova il 15 ottobre pv. dalle ore 14:00

Programma e modalità di iscrizione sulla LOCANDINA

0
0
0
s2sdefault

NOMINA PRESIDENTE ANIMP - 2018-2022

IMG 1163 CaredduIl Consiglio Generale di ANIMP nella sua seduta del 14 settembre 2018 ha nominato l’Ing. Antonio Careddu Presidente ANIMP per il quadriennio 2018-2022.

A norma di Statuto il giorno 12 ottobre 2018 presso la sede di Milano, Via Enrico Tazzoli 6, è convocata l’Assemblea Generale Ordinaria degli Associati ANIMP per la ratifica della nomina.

0
0
0
s2sdefault

INCONTRA KNPC CON SACE - KUWAIT CITY, 15-16 OTTOBRE 2018

SACEANIMP ha il piacere di informare che SACE, in seguito all'intesa finanziaria siglata con KNPC (Kuwait National Petroleum Company) per favorire l'export delle nostre PMI in ambito oil&gas, organizza, col supporto di ICE e dell'Ambasciata Italiana in Kuwait, una visita di due giorni a Kuwait City, il 15 e 16 ottobre pv.

LOCANDINA

Per ulteriori informazioni e registrarsi contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel.06 6736916 (non è prevista quota di partecipazione, oltre alle proprie spese). Le adesioni dovranno pervenire entro venerdì 28 settembre pv.

Per informazioni su viaggio e alloggio: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - +965 25356010 (A breve sarà disponibile un elenco di strutture convenzionate).

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

CANNON BONO ENERGIA INVITA AL CONVEGNO "LA SFIDA DELL'ALTA EFFICIENZA ENERGETICA" - MILANO, 27 SETTEMBRE 2018

header LP Bono 1030x205

Migliorare l'efficienza non riduce solo i costi di esercizio, ma accresce il valore dell'impresa. Durante il convegno organizzato da Cannon Bono Energia, si parlerà di come massimizzare l'efficienza del generatore di vapore, anche attraverso l'automazione. 

QUANDO E DOVE: 27 settembre pv presso il Polimi, Dipartimento Energia -  Campus Bovisa, in Sala Consiglio (Edificio BL25)

Programma dettagliato e iscrizione al link (la partecipazione è gratuita previa registrazione):

www.cannonbonoenergia.com/registrazione-evento/?lang=it 

0
0
0
s2sdefault

"SEN E INDUSTRIA: UN CONFRONTO CON LE IMPRESE" - I RISULTATI DELLO STUDIO

energia 01

E' disponibile lo studio, commissionato da ANIMP, in collaborazione con ATI Lombardia, a IEFE - Bocconi/Università degli Studi di Milano, sulle ricadute della Strategia Energetica Nazionale, in ambito industriale.

La ricerca, condotta su un campione di 11 intervistati appartenenti a diversi segmenti del sistema energetico, ha lo scopo di illustrare pregi e difetti della SEN e dell'industria energetica nazionale, individuando possibili riforme per migliorare il settore e la sua competitività internazionale.

E' possibile consultare e scaricare il documento, al LINK 

 

0
0
0
s2sdefault
0
0
0
s2sdefault

CLAUDIO ANDREA GEMME, NUOVO PRESIDENTE DELLA GASLINI ONLUS

logo header 2 Gaslini

11/05/2018

L’Assemblea dei Soci dell’Associazione Gaslini Onlus ha nominato presidente Claudio Andrea Gemme.

Claudio Andrea Gemme, nato a Genova, laureato in Scienze Economiche e Politiche con indirizzo politico internazionale, ha ricoperto e ricopre molteplici incarichi manageriali. Oggi è presidente e amministratore delegato di Fincantieri Sistemi Integrati e membro dell'Advisory Board e presidente del Gruppo Tecnico Industria e Ambiente di Confindustria.

Nel ruolo di presidente della Gaslini Onlus succede a Pietro Pongiglione, presidente dell’Istituto Giannina Gaslini. “Una figura di così grande esperienza come Claudio Gemme  – ha dichiarato Pongiglione – offre alla nostra Associazione nuove opportunità di relazioni nazionali e internazionali, per noi fondamentali per il nostro progetto di espansione e di miglioramento della raccolta fondi da destinare all’Ospedale Gaslini”.

“Da anni - dichiara Gemme - con la mia Associazione Angeli per Bambini che ho deciso di far confluire nella Gaslini Onlus, mi occupo del Gaslini. È un grande ospedale a cui sono molto legato e a cui voglio dedicare, attraverso la Gaslini Onlus, molte delle mie energie”.

L’Associazione Gaslini Onlus, nel “sistema Gaslini”, è l’organizzazione che ha la missione di migliorare la comunicazione e la raccolta fondi del Gaslini, l’Ospedale dei Bambini.

Oltre a Gemme e Pongiglione, gli altri soci e consiglieri di amministrazione sono: Edoardo Garrone, Filippo Gaslini Alberti, Mario Orlando, Andrea Fusaro, Carlo Golda e Maurizio Luvizone che, nel ruolo di segretario generale, ha anche funzioni direttive e operative.

0
0
0
s2sdefault