CORSO - IL CLAIM NELLA VITA DEL PROGETTO: PREVENZIONE E APPROCCIO DOCUMENTALE

corsi di formazioneOBIETTIVO:

Il Project Manager, nei contratti di fornitura e/o di appalto, gestisce tutti gli aspetti della fornitura e/o della esecuzione dell’opera dal vertice di una squadra più ampia che riceve, distribuisce e invia “comunicazioni”, contestualmente guidando i processi e le azioni finalizzati al raggiungimento dell’obiettivo nei tempi previsti e contrattualmente concordati, in pratica l’oggetto del contratto.

Il successo deriva dalla capacità di condurre correttamente questa attività in tutti gli ambiti dei rapporti con committente/cliente e/o fornitori/subappaltatori, senza trascurare la gestione interna.

E’ pertanto necessario predisporre procedure di comunicazione atte ad esercitare continuamente il dovuto controllo di processo, al fine di notificare tempestivamente potenziali eventi che possano pregiudicare la fornitura e/o gli stati di avanzamento con la relativa tempistica prevista dal contratto.

Le notifiche e le conseguenti azioni definiranno le responsabilità inerenti a ritardi e/o altri inadempimenti, rendendo possibile l’eventuale accordo delle parti sull’imposizione di penali e sulla richiesta di danni e indennizzi.

Il corso ha l’obiettivo di costruire questa capacità metodologica di gestione, partendo dalle nozioni e dal riconoscimento dei rischi insiti nell’accordo contrattuale.

DATA CORSO: Milano, 2a ed. 5-6 Novembre

DÉPLIANT

Per maggiori info scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0
0
0
s2sdefault