Questo sito utilizza i cookie esclusivamente per fornire i servizi richiesti, proseguendo si accetta l'utilizzo dei cookie.

Scheda corso

PM_4_1 - Avvio e chiusura di un progetto (criticità e opportunità)

AREA PROJECT MANAGEMENT - CORSI DI APPROFONDIMENTO SULLE COMPETENZE DI PROJECT MANAGEMENT

Data:

Milano, 29 settembre 2017

Durata:

1 giornata

Sede del corso:

Milano, Via E. Tazzoli 6

Crediti formativi:

8 CFP a cura dell´Ordine degli Ingegneri

Attestato di partecipazione.

Contattaci:

Depliant/Scheda iscrizione:

Corso Avvio e chiusura di un progetto (criticità e opportunità)  scarica il depliant

Contenuti

Le fasi di avviamento e di chiusura di un progetto, in ogni settore industriale, sono largamente riconosciute di primaria importanza per il raggiungimento degli obiettivi non solo di progetto, ma anche aziendali. L’esperienza, infatti, ha indicato che molti progetti hanno subito sensibili ritardi nei tempi di realizzazione, mostrando inoltre che tali ritardi avvengono principalmente nella fase iniziale del progetto, relativamente allo start-up ed all’organizzazione generale, e il ritardo accumulato alla fine di tale periodo è difficilmente recuperabile.

I seri ritardi nell’esecuzione dei lavori e le difficoltà a mantenere il trend richiesto d’avanzamento, hanno creato seri problemi economico-finanziari tali da mettere in gravi difficoltà l’Azienda.

Il close-out è il processo che prevede il passaggio di competenza e responsabilità dal contrattista al committente ed è l’accettazione del progetto con la risoluzione di tutti i rapporti contrattuali. Questa fase deve essere pianificata e programmata già al momento dello start-up e gestita in maniera equilibrata sino alla fine.

Attraverso le tecnologie maturate di Project Management e di Project Control, vengono definite le metodologie per “avviare” e “chiudere” al meglio la “macchina progetto”, rispettando gli obiettivi stabiliti da contratto con il committente (tempi, costi, qualità, scopo del lavoro).

Molti sono i riferimenti alle tecniche di Project Management ed in particolare agli “Elementi dell’IPMA Competence Baseline”

Destinatari

Il corso è rivolto a tutte le Società che operano per progetto e/o commessa di qualunque settore: industria, impiantistica, infrastrutture, information technology, pubblica amministrazione, banche, etc. ed in particolare alle seguenti figure professionali:

  • Project Manager
  • Project Engineer
  • Engineering Manager
  • Construction Manager
  • Project Risk Manager
  • Project Control Coordinator
  • Planning Engineer
  • Production Manager
  • Proposal Manager
  • Procurement Coordinator
  • Cost Controller
  • Controller
Docenti

Giordano Renato GARIBOLDI (coordinatore e docente)

  • Ex -Vice President IPMA Italy
  • Delegato Sezione ANIMP “Construction”
  • Project Control Manager EPD Division Siirtec Nigi SpA

 Antonio Gola (docente)

  • Director of Project Control Siirtec Nigi SpA
Programma

STRATEGIA DI PROGETTO                        

     ► Pianificazione di un progetto

     ► Obiettivi, criticità, identificazione soluzioni

     ► Rischi di progetto

     ► Il sistema di programmazione e controllo tempi e costi            

     ► Project Coordination Procedures, informazioni e sistemi informatici da adottare        

 

PROJECT START-UP                                     

     ► Mappe dei processi e conoscenze

     ► Perché falliscono i progetti

     ► Le fasi dell’avviamento: lo stake-holder, il team di progetto, come procedere e come migliorare

     ► Il kick-off meeting - atteggiamenti da evitare

     ► Il ruolo del Project Manager

     ► Interlocutori e interfacce del Project Manager

     ► I “documenti” di progetto Input e Output

     ► Project Management Plan

     ► Conclusioni

     ► Tipiche check-list - fattori di rischio

      

► La certificazione dei Project Manager secondo la metodologia IPMA (1)                  

                                                                   

PROJECT CLOSE-OUT                                    

     ► La chiusura del progetto, quando ha inizio, i contenuti

     ► Le “code” di progetto: Issues e la loro gestione

     ► Capitalizzare le esperienze

   ► Il rapporto di chiusura del progetto: guida alla sua compilazione “intelligente” per tutte le

           diverse fasi del progetto

   ► Il reporto finale del Project Manager

   ► Lesson learned

   ► Il cliente e il feed-back – esempi di check list

  

0
0
0
s2sdefault