Questo sito utilizza i cookie esclusivamente per fornire i servizi richiesti, proseguendo si accetta l'utilizzo dei cookie.

Scheda corso

EX_EN_1 - La gestione delle interfacce nella progettazione impiantistica

AREA EXECUTION PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI E INFRASTRUTTURE - ENGINEERING

Data:

Milano, 7-8 Novembre 2017

Durata:

2 giornate

Sede del corso:

Milano, P.le R. Morandi 2

Crediti formativi:

16 CFP a cura dell´Ordine degli Ingegneri

Attestato di partecipazione.

Contattaci:

Depliant/Scheda iscrizione:

Corso La gestione delle interfacce nella progettazione impiantistica  scarica il depliant

Contenuti

La progettazione di grandi complessi industriali (chimici, petrolchimici, Oil and Gas) richiede un uso di strumenti sempre più sofisticati e conseguentemente di personale con consolidate competenze impiantistiche, in grado di supervisionare e controllare l’esecuzione tecnica del progetto. In particolare, il corretto interfacciamento tra le varie discipline impegnate nella progettazione dell’impianto riveste un ruolo fondamentale, anche per evitare quegli errori che comportano pesanti conseguenze in cantiere durante la fase di costruzione.

Il corso si propone di spiegare in dettaglio la logica che fa da substrato alla progettazione impiantistica, analizzando puntualmente i compiti di ciascuna disciplina con particolare riguardo verso lo scambio di informazioni tra le stesse, ed il corretto uso degli strumenti informatici a disposizione.

Verranno inoltre analizzate le problematiche relative all’outsourcing di attività ingegneristiche ed all’uso di strumenti e piattaforme comuni e alle interfacce con i fornitori, in particolare di unità package e macchinari complessi.

Destinatari

Il corso è dedicato principalmente ai project engineers, agli ingegneri di processo ed ai responsabili delle varie discipline dell’ingegneria assegnati a progetto, nonché a project manager che abbiano anche responsabilità tecniche o che comunque desiderino comprendere meglio l’origine delle problematiche ingegneristiche che possono generarsi in cantiere. E’ inoltre dedicato ai fornitori di package o di macchinari ad elevata complessità.

Docenti

BARBARA PICUTTI          Research, Innovation and Development Head of Department - TECNIMONT

 

FRANCO JODICE              Instrumentation & Control Lead Engineer - TECHINT

 

ANTONIO BERTA             Project Engineering Manager - TECNIMONT

Programma

PRIMA GIORNATA

►         LA PROGETTAZIONE IMPIANTISTICA, SEQUENZE LOGICHE, PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA’

►         CONSIDERAZIONI SULL’ORGANIZZAZIONE DEL PROGETTO

►         GLI ATTORI E LE FIGURE CHIAVE DELLA PROGETTAZIONE DI UN IMPIANTO

►         IL MANAGEMENT DELLE ATTIVITA’ DI INGEGNERIA ED IL RUOLO DEL PROJECT ENGINEER

►         CONSIDERAZIONI SULL’ IMPIEGO DEI TOOLS INFORMATICI

►         LE ATTIVITÀ DI PROCESSO E LA DOCUMENTAZIONE PRODOTTA (PFD, P&ID, PROCESS DATA SHEETS, ELENCO LINEE, INSTRUMENT DATA SHEETS,

            DESCRIZIONE INTERLOCKS E SEQUENZE ETC.)

►         LE INTERFACCE DEL PROCESSO CON LE DISCIPLINE A VALLE

►         LA SICUREZZA E L’HSE DESIGN

►         DIBATTITO

►         LA PROGETTAZIONE IMPIANTISTICA: MODELLAZIONE IMPIANTO: PLOT PLAN, LAY OUT, STUDI PLANIMETRICI, MODELLAZIONE 3D, CLASSI TUBAZIONI, 

            COMPONENTISTICA ITEMIZZATA E BULK, ISOMETRICI, PIANTE DI MONTAGGIO, SUPPORTAZIONE

►         LA PROGETTAZIONE CIVILE: UNIFILARI STRUTTURE, PIANTA CHIAVE, FONDAZIONI, SISTEMI INTEGRATI, UNDERGROUND

►         MATERIALI ITEMIZZATI: MACCHINE ED APPARECCHI STATICI

►         DIBATTITO

SECONDA GIORNATA,

►         LA PROGETTAZIONE ELETTRICA, TELECOM E DI STRUMENTAZIONE / AUTOMAZIONE DI IMPIANTO: ELABORATI, SVILUPPO ATTIVITA´ E GESTIONE DELLE  

            INTERFACCE

►         LE UNITA’ PACKAGES

►         INTERSCAMBIO INFORMAZIONI CON FORNITORI/CLIENTI

►         ESTERNALIZZAZIONE DI PORZIONI DI IMPIANTO, INTERFACCE CON SOCIETA’ ESTERNE

►         INTERFACCE CON LA COSTRUZIONE ED EMISSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE PER IL CANTIERE

►         TAVOLA ROTONDA E DIBATTITO – CONCLUSIONE LAVORI

0
0
0
s2sdefault