Scheda corso

EX_EN_2 - LA GESTIONE DELL´INGEGNERIA PER OTTIMIZZARE GLI APPROVVIGIONAMENTI E IL CANTIERE

AREA EXECUTION PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI E INFRASTRUTTURE - ENGINEERING

Data:

Milano, 25-26 Maggio 2020

Durata:

2 giornate

Sede del corso:

Milano – HOTEL BERNA Via Napo Torriani 18

Attestato di partecipazione.

Contattaci:

Depliant/Scheda iscrizione:

Corso LA GESTIONE DELL´INGEGNERIA PER OTTIMIZZARE GLI APPROVVIGIONAMENTI E IL CANTIERE  scarica il depliant

Contenuti

Con riferimento agli elementi dell’IPMA Competence Baseline (ICB4, Area Perspective e Practice) il corso prende in esame le fasi operative della gestione dei materiali necessari alla realizzazione di un impianto: offerta, progettazione/programmazione, ciclo acquisti, controlli ex works, logistica (trasporto e magazzinaggio in cantiere) e, infine, costruzione e/o assemblaggio.

L’analisi sui materiali è supportata dalle logiche/metodologie che mirano all’ottimizzazione del flusso di lavoro e ad una realizzazione senza “sorprese” del progetto.

I partecipanti sono condotti ad esaminare i concetti di base della metodologia del “Material Management”, con focus costante sull’applicazione pratica degli stessi nella realtà aziendale.

Teoria e pratica di risk management applicato ai materiali  - con ampia trattazione interattiva di case studies (workshop) - completano un quadro formativo altamente operativo e caratterizzato dall’esperienza gestionale del contesto ANIMP nel settore impiantistico.

Destinatari

I destinatari del corso sono coloro che operano e/o si interfacciano con la gestione dei materiali nei progetti impiantistici, in particolare nelle aziende medie e piccole, e che sono interessati ad approfondire la gestione dei materiali, esaminando in dettaglio il flusso di lavoro e le logiche che lo governano:

  • Project Manager
  • Personale operante nelle funzioni ingegneria, approvvigionamenti, cantieri
Docenti

Ugo FORGHIERI  (coordinatore e docente) 

Proiect & Risk Management Professional

 

Giordano R. GARIBOLDI  (docente)                         

Project Management Consultant

Responsabile Area Formazione Execution di Animp

 

 

Programma

PRIMA GIORNATA (G. Gariboldi)

Presentazione del corso                                                                                                                                  (

►   ingegneria e progetto: le caratteristiche qualitative del processo del comprare        

  • Ingegneria per l’acquisto: le specifiche, le norme, gli elaborati e …
  • il post-ordine: il follow –up tecnico dei fornitori (manufacturing)
  • Document management: La gestione documentale legata ai materiali
  • Ingegneria per la costruzione: la constructability
  • Fattibilità

►   I materiali in fase di costruzione                                                                                    

  • LA GESTIONE DEI MATERIALI IN CANTIERE
  • IL FLUSSO DEI DATI DAL FORNITORE AL CANTIERE
  • IL CONTESTO DEL “WORK ON SITE”: RUOLI, RESPONSABILITA’ E GIOCO DI SQUADRA

 ►    Analisi del contratto e conseguenze sulla gestione dei materiali                                 

  • gli impegni di fornitura con il supporto di un linguaggio condiviso
  • Fornitori imposti e/o “suggeriti” ed endorsement di ordini già piazzati dal Cliente
  • Vendor list aziendale vs vendor list di progetto ed i vincoli nel Paese di destinazione
  • Long lead item (critici e non critici)

►    La programmazione delle attività per sistemi e l’analisi dei percorsi critici                 

►   Workshop:  Le clausole contrattuali più esposte ai rischi  

                                

SECONDA GIORNATA (U. Forghieri)

procurement di progetto  e genesi dei materiali                                                                

  • procurement e progetto: tempi, qualità e budget
  • sourcing e ict: strategie e strumenti per il procurement
  • contenuti, prezzi e affidabilità : La valutazione delle offerte
  • Qualità, ambiente e sicurezza: impatto sulla specificazione e sull’acquisto dei materiali
  • l’etica degli acquisti: semplici regole condivise

►  operatività dei controlli sui materiali                                                                            

  • Controllo tempi di fornitura e della progettazione del fornitore (expediting)
    • Controllo qualità vs specifiche contrattuali (inspection and testing)

►   Spedizioni e trasporti     

  • LA PROGETTAZIONE DEI TRASPORTI
  • LA TRACCIABILITÀ DEI MATERIALI IN FASE DI TRASPORTO

 ►  Risk management applicato al procurement E ALLA LOGISTICA                                                                       

  • impatti e probabilità di danni dal mercato passivo, IL RISK REGISTER
  • Il piano b

►   Workshop: analisi di rischio per un caso operativo complesso                                          

►   dibattito: applicabilità degli argomenti trattati alla realtà operativa

0
0
0
s2sdefault

ASSOCIATI

ANIMP COLLABORA CON

 

anie conf

 

ispi ita

 

logo UFFICIALE assolombarda standard MMB white

 

logoPolimi